EuroZoid
Discover The Most Popular Places In Europe

Stadio "Giuseppe Meazza" San Siro, Milan | Tourist Information


sansiro.net

Piazzale Angelo Moratti
Milan, Italy 20151

0248798201

Sports and Recreation Near Stadio "Giuseppe Meazza" San Siro

Milano San Siro
Distance: 0.6 mi Tourist Information
via novara
Milan, Italy 20151

+39 02 48798201

Games Week
Distance: 1.6 mi Tourist Information
Ingresso FieraMilanoCity - Gate 3/5 Angolo tra Viale Scarampo e Viale Teodorico - Milano
Milan, Italy 20149

Al via i preparativi per la nuova edizione dell’evento ufficiale dell’industria atteso dai videogiocatori appassionati e dalle famiglie. AESVI, l’associazione di categoria del settore videoludico, è lieta di annunciare il ritorno di Milan Games Week, il consumer show ufficiale dell’industria dei videogiochi, che si terrà presso FieraMilanoCity a Milano dal 14 al 16 ottobre 2016. Dopo il grande successo delle passate edizioni, l’Associazione ha avviato i preparativi per la quinta edizione di Milan Games Week con la kermesse made in Italy che, anche quest’anno, promette di essere vetrina d’eccezione dei titoli più attesi in vista del Natale e che vedrà la partecipazione dei principali protagonisti dell’industria dei videogiochi. Per i visitatori non mancheranno anteprime dei videogiochi più attesi, incontri con gli sviluppatori, competizioni e tornei per i più esperti e, per finire, tanti eventi dedicati ai successi videoludici e numerose celebrity pronte a mettersi alla prova con i titoli più nuovi e divertenti! Tantissime le novità che vi aspettano!!!

Curva Nord 69
Distance: 0.0 mi Tourist Information
Via dei Piccolomini, 5
Milan, Italy 20151

087849443974

Ippodromo Di San Siro
Distance: 0.8 mi Tourist Information
Via Ippodromo, 100
Milan, Italy 20151

02 482161

San Siro Ippodromo è una stazione della metropolitana di Milano situata sulla linea M5.StoriaLa stazione, la cui costruzione iniziò nel novembre 2010 come parte della seconda tratta della linea M5 da Garibaldi a San Siro Stadio, è stata inaugurata il 29 aprile 2015.Strutture e impiantiSan Siro Ippodromo è una stazione sotterranea passante con due binari e due banchine laterali che, come in tutte le altre stazioni, sono dotate di porte di banchina. Possiede uscite in via dei Rospigliosi e in via Pessano.Inoltre, nell'ambito dei lavori di sistemazione della superficie è stato realizzato un piccolo giardino, in sostituzione del precedente parcheggio sterrato, in cui è stata collocata una scultura dell'artista milanese Carlo Ramous.ServiziLa stazione è, come tutte le altre della linea, accessibile ai portatori di handicap grazie alla presenza di vari ascensori, sia a livello stradale sia all'interno della stazione stessa. Sono inoltre presenti indicatori per i tempi d'attesa nelle banchine e l'intera stazione è sotto video sorveglianza. La Stazione, essendo molto vicina alla fermata "San Siro Stadio", è chiusa alla fine degli eventi ( concerti e partite casalinghe del Milan e dell'Inter ) e quindi il metrò non si ferma Biglietteria automatica

Centro Sportivo Pavesi
Distance: 1.3 mi Tourist Information
Via De Lemene, 3
Milan, Italy 20151

02/87213392

Campo XXV Aprile Milano
Distance: 1.0 mi Tourist Information
Via Cimabue, 24
Milan, Italy 20148

0239262162

Tiro a Segno Nazionale MILANO
Distance: 1.3 mi Tourist Information
Viale Achille Papa, 22/B
Milan, Italy 20149

02 33002418

La sezione di MILANO del Tiro a Segno Nazionale è una delle realtà più vive del vasto panorama italiano. Assai poco si conosce dei vari poligoni che nell'800 ospitavano gli appassionati milanesi di questo sport. Si è aconoscenza dell'esistenza di due piccoli campi di tiro a segno dislocati, intorno al 1850, in zona Porta Venezia. Dopo il 1860 fu costruito un poligono in quella che diventerà in seguito Piazzale Cadorna, proprio di fronte alla Stazione delle Ferrovie Nord. Si suppone che proprio in questo impianto sia stato effettuato, il 22 marzo 1862, il "tiro" inaugurale alla distanza di 100 metri che forò il bersaglio ancor oggi gelosamente conservato presso la sala Consiglio dell'attuale poligono. Il famoso tiratore fu Giuseppe Garibaldi. Nel 1878 nuovo trasferimento presso la zona di Porta Magenta, dopo tre anni nuovo spostamento in zona di Porta Romana. Nel 1882 viene regolamentata, per legge, l'attività del Tiro a Segno e nel 1899 nasce l'Unione Italiana di Tiro a Segno. Arriviamo quindi nel 1906 con l'apertura del poligono della Cagnola, nella ex Piazza Bersaglio, odierna Piazzale Accursio, che ospiterà ininterrottamente i soci milanesi fino all'anno 1972. Questa storica struttura il 23 ottobre 1985 viene posta sotto tutela come bene monumentale. Le sue caratteristiche architettoniche ne fanno un esempio di architettura "liberty"; oltre all'edificio, che ospitava gli undici della sezione di Milano di TSN, l'armeria e le sale riunioni e di rappresentanza, di particolare valore storico ed architettonico sono le tettorie con carpenteria in legno che ospitavano le linee di tiro. Oggi l'area che richiederebbe urgenti interventi di conservazione, viene invece utilizzata dall'Arma dei Carabinieri come alloggio di servizio e deposito per i mezzi militari destinati alla demolizione.

Pala Badminton
Distance: 1.0 mi Tourist Information
via giovanni cimabue 24
Milan, Italy

0239484326

Ippodromo del Trotto di San Siro Milano
Distance: 0.8 mi Tourist Information
Piazzale dello Sport 5
Milan, Italy 20151

+393466050265

Fan Page dedicata alla promozione di eventi e serate. Per informazioni: +39 346 6050265

Piazzale Selinunte
Distance: 0.9 mi Tourist Information
piazzale selinunte
Milan, Italy 20148

024072840

Jovanotti Backup Tour Stadio San Siro Milano
Distance: 0.0 mi Tourist Information
Via Dei Piccolomini
Milan, Italy 20148

Tennis calcetto 5 Pioppi
Distance: 1.6 mi Tourist Information
via Marostica 4 Milano
Milan, Italy 20146

024048593

FUNDANCE ACADEMY
Distance: 1.3 mi Tourist Information
VIALE DANIELE RANZONI 5
Milan, Italy 20149

0236512296 /3392262432

Siamo una struttura polivalente dedicata alla danza e al fitness in genere. I nostri corsi sono aperti a tutte le persone di qualunque età, dai piu' piccoli ai piu' grandi, e offrono un'ampia possibilità di scelta, dalla danza classica a quella moderna, dall'hip hop al pilates e al Fitness in genere. Per non dimenticare la Zumba!! Tutti i nostri insegnanti sono professionisti qualificati e certificati. Venite a trovarci!! Le iscrizioni sono aperte tutto l'anno.

ASD Polisportiva Garegnano 1976
Distance: 1.0 mi Tourist Information
Via Lampugnano, 80
Milan, Italy 20151

0233497485

Siamo una “Associazione Sportiva Dilettantistica” che opera con lo scopo di diffondere la cultura dello sport e delle attività per il tempo libero. Siamo poco più di 4000 soci di età compresa tra 3 e 93 anni. Offriamo un percorso completo, dalla prima infanzia alla grande età, basato sia sulle proposte motorie e sportive, sia sulle iniziative culturali e ricreative.

Associazione La Comune
Distance: 1.3 mi Tourist Information
Via Novara, 97; via Trivulzio 22
Milan, Italy

024071559

L'Associazione La Comune organizza corsi sportivi per bambini, giovani, adulti e anziani: dalle arti marziali allo yoga, dalla ginnastica alla danza e al ballo. Sono oltre 140 corsi attivi a Milano, ma anche a Cusano Milanino e a Lecco. Poniamo una particolare attenzione alle persone con disabilità e seguiamo, con specifici percorsi di arti terapie di movimento, oltre 300 persone con disabilità a Milano e Lecco. Nelle nostre attività motorie l'accento è posto sull'aspetto formativo ed educativo: il mondo del fitness non ci appartiene, noi vogliamo dare un servizio di qualità ai nostri iscritti fornendo validi insegnanti accumunati dall'idea comune di far crescere le persone. Siamo impegnati anche in campo culturale: organizziamo incontri culturali, conferenze e dibattiti pubblici. Abbiamo anche una nostra Casa Editrice che ha pubblicato 30 volumi: dalla traduzione italiana più ampia del Mahabharata a libri sul Giappone e sul Judo, al volume "Evasione in bicicletta - Diario di un giovane partigiano ebreo" presentato in scuole e in diverse realtà.

Piscina Arioli Venegoni
Distance: 0.9 mi Tourist Information
Via A. Venegoni, 9 - Milano - MI
Milan, Italy 20153

024566316

Njoy Active Club Tennis
Distance: 0.5 mi Tourist Information
Via Pinerolo 76
Milan, Italy 20151

...

Aspria Harbour Club Milano Via Cascina Bellaria, 19, Milano
Distance: 0.9 mi Tourist Information
Via Cascina Bellaria, 19
Milan, Italy 20153

Estadio San Ciro, Milan Italia.
Distance: 0.0 mi Tourist Information
Piazzale Angelo Moratti 20151
Milan, Italy

CinqueAnelli Milano
Distance: 0.5 mi Tourist Information
Via Novara 151
Milan, Italy 20153

024522506

Sports Venue and Stadium Near Stadio "Giuseppe Meazza" San Siro

Stadio San Siro
Distance: 0.0 mi Tourist Information
Via dei Piccolomini, 5
Milan, Italy 20151

Lo Stadio Giuseppe Meazza, noto come Stadio San Siro dal quartiere in cui è situato, è lo stadio di calcio della città di Milano, nonché il più capiente stadio italiano e uno degli impianti calcistici più famosi e prestigiosi d'Europa (tanto da essere stato soprannominato La Scala del Calcio). L'ultima imponente modifica dello stadio è stata realizzata per i mondiali di calcio del 1990. Ospita le partite casalinghe del Milan e dell'Inter.

Curva Sud Milano, San Siro
Distance: 0.0 mi Tourist Information
Via dei Piccolomini, 5
Milan, Italy 20151

Curva Nord Milano Inter
Distance: 0.0 mi Tourist Information
Via dei Piccolomini,5
Milan, Italy 20151

Tel +39 02 4042432. Fax +39 02 404225

Stadio Giuseppe Meazza San Siro
Distance: 0.2 mi Tourist Information
via patroclo
Milan, Italy 20151

<>

Lo stadio Giuseppe Meazza (conosciuto anche come stadio San Siro) è uno stadio calcistico di Milano e il più capiente d'Italia con 81 277 posti complessivi (di cui 80 018 distribuiti nei tre anelli), nonché uno degli impianti calcistici più famosi e prestigiosi del mondo, tanto da essere stato soprannominato "La Scala del Calcio".L'impianto ospita gli incontri interni di Milan e Inter. Fino al 1980 veniva chiamato stadio San Siro, dal nome del quartiere in cui sorge. Destinato prevalentemente al calcio, fin dagli anni settanta ospita anche concerti di grande richiamo internazionale; ha più volte ospitato incontri della Nazionale Italiana di rugby, l'ultima delle quali nel 2009 contro la Nuova Zelanda, facendo registrare la massima affluenza in Italia per un incontro di tale disciplina. Storia La costruzione dell'impianto iniziò nel dicembre 1925 grazie al sostegno di Piero Pirelli (all'epoca presidente del Milan); lo stadio fu ufficialmente inaugurato il 19 settembre 1926 con la partita amichevole tra Inter e Milan. Lo stadio era di proprietà del Milan e vi giocavano solamente i rossoneri. L'Inter disputava le sue partite all'Arena Civica, palcoscenico più aristocratico, e iniziò a giocare a San Siro a partire dal 1947, quando l'impianto era già diventato proprietà del Comune di Milano, che lo acquisì dal Milan nel 1935. Il 2 marzo 1980 lo stadio fu intitolato a Giuseppe Meazza (1910-1979), storico calciatore sia dell'Inter che del Milan[3] e campione del mondo con la Nazionale nel 1934 e nel 1938. In occasione del mondiale 1990, disputatosi in Italia, lo stadio venne profondamente rinnovato con la costruzione del terzo anello e della copertura. Nell'agosto 2009 è stato inserito al secondo posto nella classifica del Times sugli stadi più belli al mondo. Lo stadio ha ospitato anche due incontri internazionali della Nazionale italiana di rugby: nel 1988 contro la Romania (valida per la Coppa FIRA) e il 14 novembre 2009 contro gli All Blacks neozelandesi; il test match, terminato 20-6 per gli ospiti, ha fatto registrare un'affluenza di più di 80 000 spettatori, record italiano per un incontro di rugby. Nel novembre 2010 il Comune e le due società utilizzatrici dell'impianto, Milan e Inter, hanno modificato gli accordi sull'affitto dell'impianto per favorire i lavori di ammodernamento dello stesso per farlo rientrare nella Categoria 4 UEFA. L'impianto meneghino si appresta a ospitare numerosi eventi sportivi e non a livello internazionale, come per esempio la finale di UEFA Champions League 2016. Cronologia La prima versione dello stadio prevedeva 4 tribune non collegate tra loro con una capienza totale di 35 000 persone. Il progetto degli ingegneri Alberto Cugini e Ulisse Stacchini comportò una spesa in lire pari a circa 1,8 milioni di euro. 1925: iniziano i lavori di costruzione dello stadio. 1926: San Siro viene inaugurato con un derby amichevole fra Milan e Inter, concluso sul punteggio di 3-6. Il primo giocatore a segnare nel nuovo stadio è il milanista Giuseppe Santagostino. 1935: lo stadio viene acquistato dal Comune che tre anni dopo inizia i lavori di ampliamento progettati da Giuseppe Bertera e dall'architetto Perlasca. I lavori si concludono nel 1939 e lo stadio presenta a quel punto la forma di un catino, in cui le tribune sono continue e uniformi sui 4 lati. La capienza ufficiale sale a 55 000 posti. 1955: viene completata la costruzione del secondo anello, su progetto degli architetti Armando Ronca e Ferruccio Calzolari. La capienza arriva inizialmente a 90 000 spettatori, successivamente ridotti a 85 000 (nel 1962). 1958: Durante la partita di Serie A Milan-Fiorentina del 30 novembre 1958, muore schiacciato tra la folla Giordano Guarisco, un ragazzo di 17 anni. 1967: viene inaugurato il primo tabellone elettronico. 1979: viene ristrutturato il 2º anello, costruito nel 1955, e completamente sostituito l'impianto di illuminazione. 1980: il 2 marzo lo stadio viene intitolato a Giuseppe Meazza, ex calciatore di Inter e Milan scomparso l'anno precedente. 1986: si procede al posizionamento dei seggiolini in tutto il primo anello; questo riduce la capienza di San Siro a circa 76 400 posti. 1990: in occasione dei Mondiali di calcio, viene inaugurato il terzo anello che sovrasta le due curve e la tribuna centrale (non è presente nella tribuna est) e si completa il posizionamento dei seggiolini di plastica per tutti i settori. La capienza di San Siro è ora di 85 700 posti, tutti al coperto e tutti a sedere. Il progetto della ristrutturazione è dell'architetto Giancarlo Ragazzi della società Edilnord. 1996: viene inaugurato, all'interno dello stadio, il museo San Siro sul calcio. 2002: vengono costruiti i primi 50 Sky Box (mini appartamenti dotati di televisione e servizio ristorante). 2006: viene spostato il boccaporto dal quale entrano in campo i giocatori; dalla parte Nord-Ovest dello stadio passa sotto la tribuna centrale. 2008: vengono sostituiti tutti i seggiolini con nuovi modelli. La capienza ufficiale scende a 82 995 posti. 2009: dopo quasi vent'anni, vengono rimosse le reti dietro alle due porte. 2012: ammodernamento dell'impianto, per rientrare nella Categoria 4 UEFA, e sostituzione del manto erboso in erba sintetica mista. La capienza è di 81 277 posti. Dati tecnici Capienza e suddivisione dei posti dichiarate: Primo anello: 28 107 Secondo anello: 32 366 Terzo anello: 19 545 Capienza anelli: 80 018 Sky Box: 300 Tribuna d'onore: 304 Posti stampa: 223 Postazioni per disabili: 244 (più 188 accompagnatori) Capienza complessiva: 81 277 Sicurezza: numerazione di tutti i posti, individuazione cromatica dei settori, accessi indipendenti, chiara segnaletica, tornelli all'entrata. Comfort: installazione di sedili per tutti i posti, servizi igienici. Campo di gioco: 105 m × 68 m. Struttura: quattro torri d'angolo e sette torri intermedie sostengono quattro travi a cassone in c.a.p. che reggono a loro volta le gradinate. Ammodernamento Nel quadriennio 2011-2015 l'impianto ha subito alcuni lavori di ammodernamento:[14] Opere e interventi di riqualificazione funzionale: risanamento della copertura risanamento dell'intradosso e del controsoffitto del secondo anello risanamento delle rampe d'accesso al secondo anello realizzazione di una nuova segnaletica interna apertura di un nuovo centro di controllo rifacimento del fondo del campo da gioco, con posa di un sottofondo di sabbia, terra e ghiaia di 15 cm dove far passare gli impianti di irrigazione e riscaldamento, con sovrapposti 0,3 cm di primario, 1 cm di sabbia drenante, 5 cm di erba sintetica mischiata a quella naturale e altri 2 cm di ciuffi d'erba naturale rifacimento dei servizi igienici dei 3 anelli sistemazione dell'area esterna allo stadio (ex palazzetto dello sport) montaggio degli apparati Goal Line Technology per la prevenzione dei gol fantasma Innovazione: realizzazione 6 sky lounge nel 1º anello del settore rosso (3 per curva) realizzazione 6 sky lounge nel 1º anello del settore arancio (3 per curva) apertura di sala executive nella sottotribuna del primo anello arancio installazione di nuove poltrone riscaldate e dotate di monitor in tribuna d'onore, nei settori rosso e arancio, negli sky box e sui palchi ampliamento del museo, apertura di un nuovo store e di un'area ristorazione da 3 500 m² nel semicerchio del settore blu. sostituzione del manto erboso con un tappeto in erba mista di fibre naturale e sintetiche

Stadio Giuseppe Meazza - San Siro
Distance: 0.0 mi Tourist Information
Piazzale Angelo Moratti
Milan, Italy 20151

004745577217

Milano San Siro
Distance: 0.6 mi Tourist Information
via novara
Milan, Italy 20151

+39 02 48798201

San Siro la casa dell' Inter
Distance: 0.0 mi Tourist Information
Via dei Piccolomini 5
Milan, Italy 20151

+39 02 48798201

San Siro (Milan)
Distance: 0.2 mi Tourist Information
Via dei Piccolomini, 5 loc. San Siro
Milan, Italy 20151

39 02 48700457

Curva Nord 69
Distance: 0.0 mi Tourist Information
Via dei Piccolomini, 5
Milan, Italy 20151

087849443974

Ippodromo Di San Siro
Distance: 0.8 mi Tourist Information
Via Ippodromo, 100
Milan, Italy 20151

02 482161

San Siro Ippodromo è una stazione della metropolitana di Milano situata sulla linea M5.StoriaLa stazione, la cui costruzione iniziò nel novembre 2010 come parte della seconda tratta della linea M5 da Garibaldi a San Siro Stadio, è stata inaugurata il 29 aprile 2015.Strutture e impiantiSan Siro Ippodromo è una stazione sotterranea passante con due binari e due banchine laterali che, come in tutte le altre stazioni, sono dotate di porte di banchina. Possiede uscite in via dei Rospigliosi e in via Pessano.Inoltre, nell'ambito dei lavori di sistemazione della superficie è stato realizzato un piccolo giardino, in sostituzione del precedente parcheggio sterrato, in cui è stata collocata una scultura dell'artista milanese Carlo Ramous.ServiziLa stazione è, come tutte le altre della linea, accessibile ai portatori di handicap grazie alla presenza di vari ascensori, sia a livello stradale sia all'interno della stazione stessa. Sono inoltre presenti indicatori per i tempi d'attesa nelle banchine e l'intera stazione è sotto video sorveglianza. La Stazione, essendo molto vicina alla fermata "San Siro Stadio", è chiusa alla fine degli eventi ( concerti e partite casalinghe del Milan e dell'Inter ) e quindi il metrò non si ferma Biglietteria automatica

Stadio San Siro - Concerto Modà,
Distance: 0.0 mi Tourist Information
Piazzale Moratti
Milan, Italy

Real Madrid vs Atlético Madrid
Distance: 0.3 mi Tourist Information
San Siro Stadium, Piazzale Angelo Moratti, 20151 Milano, Italy
Milan, Italy

Stadio San Siro (Official)
Distance: 0.0 mi Tourist Information
Piazzale Angelo Moratti snc
Milan, Italy 20151

+39 (0) 2 48798201

Ippodromo del Trotto di San Siro
Distance: 0.2 mi Tourist Information
Via Ippodromo, 100
Milan, Italy 20151

02 48216440

Stade San Siro Milan
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Via dei Piccolomini 5
Milan, Italy 20151

+39 02 4879 8201

San Siro
Distance: 0.0 mi Tourist Information
San Siro
Milan, Italy 20151

The Stadio Giuseppe Meazza, commonly known as San Siro, is a football stadium in the San Siro district of Milan, Italy, which is the home of A.C. Milan and Inter Milan. It has a seating capacity of 80,018, making it one of the largest stadia in Europe, and the largest in Italy.On 3 March 1980, the stadium was named in honour of Giuseppe Meazza, the two-time World Cup winner (1934, 1938) who played for Inter Milan and briefly for Milan in the 1920s, 1930s and 1940s.The San Siro is a UEFA category five stadium. It hosted six games at the 1990 FIFA World Cup and four European Cup finals, in 1965, 1970, 2001 and 2016.HistoryConstruction of the stadium commenced in 1925 in the district of Milan named San Siro, with the new stadium originally named Nuovo Stadio Calcistico San Siro . The idea to build a stadium in the same district as the horse racing track belongs to the man who then was the president of A.C. Milan, Piero Pirelli. The architects designed a private stadium only for football, without the athletics tracks which characterized Italian stadiums built with public funds. The inauguration was on 19 September 1926, when 35,000 spectators saw Inter Milan defeat Milan 6–3. Originally, the ground was home and property of AC Milan. Finally, in 1947, Inter, who used to play in the classy Arena Civica downtown, became tenants and the two have shared the ground ever since.

The Color Run Milano
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Piazza Moratti
Monza, Italy

Il Baretto - Stadio San Siro Milano
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Piazzale Angelo Moratti
Milan, Italy 20151

Ippodromo del Trotto di San Siro Milano
Distance: 0.8 mi Tourist Information
Piazzale dello Sport 5
Milan, Italy 20151

+393466050265

Fan Page dedicata alla promozione di eventi e serate. Per informazioni: +39 346 6050265

Centro Ippico Lombardo
Distance: 0.2 mi Tourist Information
Via Fetonte, 21
Milan, Italy 20151

02.48707270

Il Centro Ippico Lombardo, associazione senza scopo di lucro, è situato nel cuore di Milano dal 1930, ed è la meta ideale per chi intende avvicinarsi al modo dell'equitazione. Il Cil è annoverato tra le migliori scuole di equitazione italiane e è riconosciuto dal C.O.N.I. e dalla F.I.S.E. quale SCUOLA DI ECCELLENZA. L' A.S.D Centro Ippico Lombardo è riconosciuto quale centro federale per l'IPPOTERAPIA in virtù della possibilità offerta all' A.N.I.R.E. di usufruire dei propri impianti con i cavalli della scuola. Ciò permette una qualitativa integrazione della persona disabile.

Sports/recreation/activities Near Stadio "Giuseppe Meazza" San Siro

Ingresso (gate) 10
Distance: 0.1 mi Tourist Information
via Piccolomini 5
Milan, Italy 20151

+39 020000000

INTERISTA SI NASCE
Distance: 0.2 mi Tourist Information
Piazzale Angelo Moratti
Milan, Italy 20151

Ono Fdl Volpe
Distance: 0.3 mi Tourist Information
San Siro
Milan, Italy

02/5476988

SAN SIRO GOLF ASD
Distance: 0.3 mi Tourist Information
Piazzale dello Sport, 12
Milan, Italy 20151

02.48701153

Il Campo Pratica San Siro Golf dell'Ippodromo di Milano, aperto da giugno 2008, è una realtà di successo tra i golfisti milanesi e non, e, nel 2012, è stato premiato dal concorso di dotgolf.it in partnership con il Salone Italiano del Golf di Verona, come miglior campo pratica d'Italia. Una location mozzafiato proprio al centro della scena del meraviglioso spettacolo del galoppo. Un Campo Pratica Unico a Milano. E' situato all'interno della Pista, accessibile tramite Il tunnel sotterraneo che dalla palazzina di ingresso arriva direttamente a centropista. La Club House si affaccia su Piazzale dello Sport. Il Campo Pratica è formato da 31 postazioni di tiro, di cui 15 coperte, zona di Gioco Corto composta da putting green da 650 mq, green con bunker e green per approcci per soddisfare tutte le necessità dei golfisti più esigenti o per coloro che vogliono avvicinarsi, in maniera semplice, a questa disciplina. Il campo pratica è dotato di illuminazione notturna e spogliatoi. I carrelli e gli armadietti sono a disposizione gratuitamente. NEW FITTING CENTER JAPAN GOLF SAN SIRO! La particolarità della struttura necessita di alcuni accorgimenti per la totale salvaguardia dell'attività ippica soprattutto nei pomeriggi di corse, generalmente mercoledì, sabato e domenica da aprile a ottobre: un segnale acustico informa dell'ingresso dei cavalli in pista con conseguente sospensione del gioco del golf fino al termine della corsa. In questi pomeriggi non è possibile utilizzare legni e ibridi. "SAN SIRO GOLF" aderisce al progetto della F.I.G. Federazione Italiana Golf del Tesseramento Libero.

CinqueAnelli Milano
Distance: 0.5 mi Tourist Information
Via Novara 151
Milan, Italy 20153

024522506

YOGARTE Arti per il corpo e la mente
Distance: 0.8 mi Tourist Information
via Mariotto Albertinelli 6
Milan, Italy 20148

340 9327212

Associazione culturale no-profit dedicata all'insegnamento di tecniche YOGA: HathaYoga e Hatha Raja Yoga, Yoga Moderno,Yoga Soft, DanzaGiocoYoga bimbi,TaiChiChuan vari livelli, Modern Jazz,TeatroDanza, BioDanza, DanzaMovimentoTerapia. Disponibilità sala per seminari, eventi a tema, feste, prove teatro, progetti sociali

C.A.Gi. Milano
Distance: 1.0 mi Tourist Information
via Lampugnano, 80
Milan, Italy 20151

333-19.09.247

Siamo un’Associazione Sportiva Dilettantistica (ASD) affiliata alla F.G.I. – Federazione Ginnastica d’Italia, Associazione iscritta nell’ALBO Nazionale delle Associazioni Sportive riconosciute dal C.O.N.I. (Comitato Olimpico Nazionale Italiano) e ci fregiamo della STELLA di BRONZO al Merito Sportivo Nazionale. Ci occupiamo esclusivamente di avviamento alla ginnastica artistica e la GINNASTICA SPORTIVA nelle varie branche previste dalla FGI, vale a dire: l’ARTISTICA maschile e femminile, la RITMICA, il SETTORE PROMOZIONALE (GpT), l’ACROSPORT, il TRAMPOLINO ELASTICO, il TUMBLING.

Blu Ice Park
Distance: 1.0 mi Tourist Information
via privata taggia 39
Milan, Italy 20153

3394741704

Palestra Popolare Hurricane
Distance: 1.1 mi Tourist Information
Piazza Stuparich 18
Milan, Italy 20148

Siamo ragazzi e ragazze, giovani e adulti, siamo metecci e precari, in una città dove sempre di piu' c'e' chi fomenta l'odio del povero contro il piu' povero, o contro chi ha meno diritti e vive una situazione ancora piu' precaria. Siamo quelli che vivono la città di Milano e che troppo spesso si trovano di fronte ai sui limiti piuttosto che alle sue opportunità. Anche per fare attività sportive nella nostra città bisogna scontrarsi contro l'inaccessibilità di impianti e attrezzature a causa di costi esorbitanti e a causa dell'assenza di spazi liberi e gratuiti dove praticare attività motorie e sportive. Sappiamo bene come ormai una delle attività fondamentali per la buona salute e per il benessere di una persona, lo sport, sia completamente venduta alle logiche di profitto: tra abbonamenti delle palestre, affitti degli spazi, corsi a costi esorbitanti, necessità delle attrezzature, eccetera, fare sport significa spendere un patrimonio! Per questo vogliamo aprire un nuovo spazio libero e aperto alla città dove ospitare una palestra popolare accessibile a tutti e autogestita: uno spazio dove intendere lo sport come incontro e scambio, come costruzione di relazioni, come contaminazione fra stili e culture diverse. Non certo luogo dove dare spazio ad attitudini allo scontro e alla sopraffazione, all'odio o all'intolleranza. Lo sport è uno dei mezzi più efficaci per spiegare anche ai più giovani cosa significhi l'uguaglianza e la solidarietà, come sotto il sudore della fatica così nella vita di tutti i giorni. Dare vita e costruire un progetto di palestra popolare, significa per noi farlo dentro il solco dell’autogestione, della messa in comune di risorse e saperi, per la costruzione di un luogo dove lo sport e’ passione e fatica, ma soprattutto voglia di allenarsi per migliorarsi senza mai abbassare la testa!

Sauro Prosperi Golf Coach
Distance: 1.1 mi Tourist Information
Via Spagnoletto
Milan, Italy 20149

+39 02 700419462

Strasingle
Distance: 1.3 mi Tourist Information
piazza Gino Valle
Milan, Italy 20149

331.4370677

La prima corsa per single in Europa, un mix di fitness, benesse e divertimento. Prossimno appuntamento 29 maggio 2016 per StraSingle a Milano Per iscriverti clicca qui https://regonline.activeeurope.com/strasingle2016

Gym BoxeSir
Distance: 1.4 mi Tourist Information
Gallarate 207
Milan, Italy 20151

023581043

BOXESIR è un Progetto Sportivo di Stefano Stradella, più volte campione mondiale di Thai Boxe, realizzato con il sostegno e la collaborazione di un gruppo di soci/amici: - Vincenzo Onesti, avvocato e praticante di thai boxe - Nico Colonna, imprenditore creativo e praticante di pugilato - Gianni Macrì, medico dentista e praticante di pugilato Ci avvaliamo, per i nostri corsi, di un gruppo di coach di grande esperienza: - Walter Brambilla, direttore sportivo - Roberto “Chef” Donnini, coach di thai boxe e kickboxing - Alessandro Tigano, coach di preparazione fisica - Massimo Dell?orfano, coach di thai boxe, boxe e preparazione funzionale - Stefano Perciabosco, coach di thai boxe e boxe - Ivan Travaglioli, coach di krav maga - Riccardo “Ricky” Battaglia, coach di thai boxe -Massimiliano Dell’Orfano: personal trainer ISSA, master in fondamentali di nutrizione, master in supplementazione sportiva, istruttore allenamento funzionale, preparatore atletico fip, aspirante tecnico federale fpi. STEFANO STRADELLA Il mio desiderio di aprire questa palestra deriva dalla grande passione che ho sempre avuto per gli sport, in particolare per quelli individuali. Mi avvicino alla kickboxing nel 1992, uno sport finalmente capace dia assorbire la grande energia mentale e fisica che ha caratterizzato tutta la mia adolescenza. Mi sono allenato per un anno con Narciso Bramini, che ha poi deciso di avviarmi all’agonismo. Nel 1995 sono già campione italiano dilettanti di Thai Boxe. Mi avvio anche al pugilato nella mitica palestra Ursus di Metauro; qui con i maestri Giandini e Pomè mi portano a vincere per 2 volte il titolo di campione regionale dilettanti. La mia carriera agonistica continua con grande soddisfazione e nel 1997 sono campione italiano professionisti. Comincio quindi a tutti gli effetti ad avere uno stile che mi caratterizza rispetto ai miei avversari, basato su eleganza e correttezza sul ring. Per queste ragioni mi guadagno il soprannome di SIR. Comincio una proficua collaborazione con la palestra Doria, all’interno della quale raggiungo una solida esperienza anche in campo internazionale, conquistando 3 cinture di campione del mondo nelle sigle più prestigiose: Wka-Wpkl-WakoPro. Nel 2003 chiudo il mio felice rapporto con la palestra Doria per tornare alla Ursus con un vecchio amico ed ex atleta che lì è cresciuto, Walter Brambilla. Sempre con Walter mi sposto poi alla palestra Tonic in via Mestre dove rimango fino all’anno 2008, anno del mio ultimo incontro. Durante questi anni conquisto per altre due volte il titolo di campione del mondo nel 2007 e nel 2008. Il 27 maggio 2008 vinco il 5°titolo mondiale e chiudo la mia carriera agonistica per intraprendere l’attività di istruttore e promoter. L’obiettivo è quello di trasmettere agli altri, e soprattutto ai giovani, la grande passione per questo sport che ha caratterizzato tutta la mia vita. RECORD: 98MATCH: 83 VINTI, 12 PERSI, 3 PARI CAMPIONE ITALIANO THAI BOXE DILETTANTI 1995 CAMPIONE REGIONALE PUGILATO 1996 CAMPIONE REGIONALE E INTERREGIONALE PUGILATO 1997 CAMPIONE ITALIANO KICKBOXING PRO 1997 CAMPIONE MONDIALE THAI BOXE WKA 2000 CAMPIONE MONDIALE THAI BOXE WPKC 2000 CAMPIONE MONDIALE THAI BOXE WAKO PRO 2001-2003-2007 CAMPIONE MONDIALE THAI BOXE WFC 2008 WALTER BRAMBILLA La mia avventura nel mondo degli sport da ring inizia nel 1983 quando mi iscrivo alla palestra Olimpia Boxe. Nel 1990 conosco l’Accademia Europea e Carlo di Blasi che sarà anche il mio primo coach per la kickboxing. 3 anni dopo approdo alla “corte” di Andre Mannaart e alla sua Mejiro Gym di Amsterdam, esperienza che mi sarà particolarmente utile per la mia esperienza di insegnamento. Con Andre inizia una collaborazione sportiva e un rapporto di amicizia che dura da anni. Negli anni successivi ho indossato i colori di altre ottime squadre italiane come la University of Fighting di Clode Alberton e Max Greco, la Mejiro Gym Milano di Paolo Russo e la Boxe Ursus dei Maestri Angelo Pomé e Serse Giandini che mi hanno seguito durante la mia attività sportiva. Con affetto ricordo anche Gianfranco Manfrini, un grande del pugilato lombardo purtroppo scomparso qualche anno fa. Ho disputato circa 40 match sia in Italia che in Europa, vincendo alcuni titoli regionali da dilettante e italiano come professionista nelle discipline della Kick boxing, della savate, della boxe thailandese e del pugilato. La mia carriera come allenatore inizia nel 1999 e l’anno successivo torno alla Boxe Ursus dove resto per circa 7 anni creando la mia squadra agonistica. Dal 2007 al 2009 continuo l’attività presso la palestra Tonic di via Mestre a Milano con Luca Temperini e nel frattempo divento tecnico del pugilato. Nel luglio 2009 lascio la Tonic e l’insegnamento, portando con me la grande soddisfazione di aver allenato molti campioni italiani, europei e mondiali come Alessandro Tigano, Pier Dagri, Francesco Margiotta, Davide Sivieri, Silvia La Notte, Nino Pasquarella, Federico Vella, Stefano Stradella, Mimmo Avella, Luca Bellora e numerosi dilettanti. Inizio un nuovo percorso collaborando con Stefano Stradella all’interno dell’organizzazione di Ring Rules e nel 2010 con l’iniziativa “una carezza in un pugno” proposta dall’associazione Quei Bravi ragazzi e la Provincia di Milano. Tengo inoltre corsi di preparazione per la difesa femminile. Dal 2011 sono D.T. della Boxesir con la speranza di poter continuare ad insegnare ancora per molto tempo questo affascinante sport. MAESTRO IVAN ROCHA “CABECINHA” Il maestro Ivan Rocha è conosciuto nel mondo marziale come “cabecinha”, è cintura nera di BRAZILIAN JIU-JITSU. Ha iniziato il suo percorso marziale all’età di 9 anni facendo capoeira per 15 anni in Brasile nella sua città natale. Nell’anno 2000 inizia ad allenare la squadra Gracie Caverinha sotto la guida del maestro Aldo Januario “Caverinha” (allievo diretto di Carlos Gracie Junior). Nel 2009 arriva in Italia per rappresentare proprio questa squadra nella città di Milano. L’anno dopo prende la cintura nera con la Gracie Barra Italia. Nel 2009 Ivan “Cabecinha” si occupa di metodi di preparazione atletica ed allenamento funzionale per lottatori e Crossfit, ricercando sempre metodologie valide per il condizionamento atletico dei lottatori che allena. Ivan “Cabecinha” è sia insegnante che lottatore di Brazilian Jiu-Jitsu e MMA; ha combattuto e vinto numerose gare in Brasile e anche in Italia vincendo numerose medaglie. Attualmente Ivan “Cabecinha” è uni dei responsabili della squadra Batatinha Team Italia, cioè la squadra di Brazilian Jiu-Jitzu più grande in Italia.

Zagharid Danza Orientale
Distance: 1.5 mi Tourist Information
via delle tuberose 14
Milan, Italy 20146

024232301

Grizzly Lab Softair
Distance: 1.6 mi Tourist Information
via Basilea 7
Milan, Italy 20100

3347678220

Teatro di Milano
Distance: 1.7 mi Tourist Information
Via Fezzan 11
Milan, Italy 20146

+39 02 42 29 73 13

Dal restauro di una sala cinematografica degli anni '70 nasce un teatro che prende il nome della città che lo ospita: il Teatro di Milano. Artefice dell’operazione è il M° Carlo Pesta, Presidente del Balletto di Milano, una delle più importanti istituzioni artistiche del nostro paese. La nuova struttura ha una capienza di 500 posti a sedere disposti su due livelli: platea e galleria. Un ampio foyer con servizio bar accoglie il pubblico in un’atmosfera calda ed elegante. Il grande palcoscenico di circa 150 mq è attrezzato per accogliere spettacoli di ogni genere. L’ottima acustica rende la sala particolarmente adatta alla musica classica e jazz. Il teatro ha ottenuto lo scorso novembre 2013 l’agibilità definitiva dal Comune di Milano ed è diventato una della sale ufficiali della città. La Direzione Artistica e Gestionale è affidata al M° Carlo Pesta. Diplomato all’Accademia di Ballo della Scala e all’Accademia Coreografica del Bolshoi di Mosca, dopo una brillante carriera come danzatore ha intrapreso con successo l’attività di Manager dello Spettacolo, diventando uno dei più significativi produttori italiani e rivestendo nel tempo prestigiosi incarichi: già Sovrintendente del Teatro Coccia di Novara, Direttore Artistico del Festival Pucciniano di Torre del Lago e docente di Storia della Danza e Scienze delle Arti Teatrali presso la Facoltà di Scienze dello Spettacolo dell’Università Statale di Milano. La Direzione della Compagnia è affidata ad Agnese Omodei Salè, Maitre de Ballet formatasi con maestri di chiara fama e con un’esperienza professionale maturata in prestigiosi corpi di ballo e teatri tra cui il Teatro alla Scala, l’Arena di Verona e il Comunale di Bologna; dal 1994 è Direttore di Redazione della testata tuttoDanza. La Direzione Teatrale è affidata a Marco Daverio, creativo e regista con esperienza internazionale, autore e produttore artistico di spettacoli e commedie musicali di successo, organizzatore di eventi e redattore di una rubrica di spettacolo in un mensile a tiratura nazionale.

Cabella18
Distance: 1.9 mi Tourist Information
Via Bartolomeo Cabella, 18
Milan, Italy 20152

3275605136

CASA PAZZA Coico-Spelta
Distance: 2.1 mi Tourist Information
via Vincenzo foppa
Milan, Italy 20144

3381775248

Foursub Milano
Distance: 2.3 mi Tourist Information
Via Giambellino 57
Milan, Italy 20144

3933303490

4Sub PADI Five Star Instructor Development Dive Resort
Distance: 2.4 mi Tourist Information
Via Savona 123
Milan, Italy 20144

393.3303490

Evadi in un mondo diverso. La subacquea ti porta in un mondo diverso, fatto di colori, ombre, forme e creature del tutto nuovi. Un mondo in cui il tuo solito ruolo di marito, moglie, padre, amico, si trasforma completamente. Diventa un subacqueo e fuggi in un luogo di pace: fai rinascere la tua energia e stimola i tuoi sensi! Esplora posti nuovi. La subacquea ti permette di esplorare il mondo sommerso: relitti di valore storico, barriere coralline incontaminate, grotte misteriose. Diventa un subacqueo e scopri quello che ti sei perso finora! Sperimenta l'unione con la natura: il senso di libertà e rinnovamento. La subacquea ti mette in rapporto con la natura, ti immerge in nuove sensazioni ed esperienze, cambiando la percezione che hai della tua vita ... per sempre! Diventa un subacqueo e trasforma te stesso! Corsi Ricreativi, Tecnici, centro formazione istruttori I Corsi si tengono tutti i giovedi sera dalle 20.45 presso la piscina Azzurra di Buccinasco dove puoi effettuare le Prove Subacquee Gratuite. Ti Aspettiamo...............