EuroZoid
Discover The Most Popular Places In Europe

Andy Warhol's Stardust, Milan | Tourist Information


museodelnovecento.org/en/component/rseventspro/event/1943-andy-warhol-s-stardust-fine-prints-from-the-bank-of-america-merrill-lynch-collection?itemid=101

PIAZZETTA ENRICO CUCCIA 2
Milan, Italy


Arts and Entertainment Near Andy Warhol's Stardust

Milano, Piazza Duomo
Distance: 0.0 mi Tourist Information
Piazza Duomo
Milan, Italy 20121

Teatro alla Scala
Distance: 0.2 mi Tourist Information
Teatro alla Scala, Via Filodrammatici 2
Milan, Italy 20121

+39 02 88 791

VFNO Vogue Fashion's night out
Distance: 0.0 mi Tourist Information
Piazza Duomo
Milan, Italy 20122

3404036162

GREY's ELITE CLUB Milano
Distance: 0.4 mi Tourist Information
Via Torino, 64 Milano
Milan, Italy 20123

3356819631;3396630961

Ideale per trascorrere una serata fra amici o prenotare un tavolo per celebrare qualche occasione speciale. Ogni serata prevede un suo stile e un genere musicale diverso. I prezzi variano da serata a serata, si va dall'ingresso omaggio/10 euro per le donne con consumazione e di 10-15 euro per gli uomini con la consumazione. I tavoli costano 160 euro in pista ogni 6/7 ingressi con bottiglia di vodka base Linea premium da 200 euro sino a 250 euro nel prive'. Disponibili tutti i formati di vodka e champagne. Locale ideale per feste di compleanno e lauree. Possibilita' di affitto per eventi aziendali.

Disney Store
Distance: 0.3 mi Tourist Information
corso Vittorio Emanuele, 30
Milan, Italy 20122

0276317908

Santa Tecla
Distance: 0.2 mi Tourist Information
Via Santa Tecla, 3
Milan, Italy 20122

0289015282

Il Santa Tecla, Nato nel cuore di Milano nel 1951, è legato a nomi come Giorgio Gaber, Luigi Tenco, Lucio Battisti, Adriano Celentano, Enzo Jannacci che hanno esordito su questo palco durante agli anni ‘60, segnando la storia della musica italiana. Con la nuova gestione di Paolo Sorrenti, il Santa Tecla è la location ideale per eventi, happening, concerti di musica dal vivo, serate a lume di candela e feste private. Finemente arredato in stile newyorkese, si sviluppa su due piani. Arrivando in Via S. Tecla, 3, non si possono non notare le ampie vetrate dove si scorge un elegante e raffinato Cafè per una breve pausa ma ancor più per un ricco aperitivo a buffet. L’elegante ascensore interno conduce al piano inferiore dove risalta il secondo bar in foglia d’oro, al centro di una sala finemente arredata con tavoli di cristallo e pareti nere con tessuto damasco. Assolutamente da visitare le toilette, rifinite con pietra indiana, giochi d’acqua, specchi e lampadari d’epoca, queste ultime, un tempo, vezzo di una nave da crociera di inizio secolo. Così come negli anni ’60 e ’70, il Santa Tecla si ripropone di dare spazio agli artisti sia quelli già affermati, sia agli emergenti, che avranno la possibilità di proporre progetti musicali inediti su di un palco professionale.

Orto Botanico di Brera
Distance: 0.5 mi Tourist Information
Via Brera 28
Milan, Italy 20121

Un angolo di verde paradiso e relax... painte di ogni tipo, officinali,mediche, .. splendidi fiori fra cui magnolie,tulipani , glicini, iris e narcisi..

Salsamenteria di Parma
Distance: 0.3 mi Tourist Information
Via San Pietro all'Orto 9 / Via Ponte Vetero 11
Milan, Italy 20121

02 76281350 / 02 72094367

Per prenotare potete chiamare i numeri dei locali. Non prendiamo prenotazioni a pranzo nè al sabato sera. Per comunicazioni o proposte commerciali rivolgersi all'ufficio della Salsamenteria mandando una mail a info@grsp.eu.

Mostra Van Gogh Milano
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Piazza Duomo 12
Milan, Italy 20122

02 54913

Bastianello
Distance: 0.4 mi Tourist Information
Via borgogna 5
Milan, Italy 20122

02 76317065

Nephenta
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Piazza Armando Diaz 1
Milan, Italy 20122

02 67075242

Spazio Ex Cobianchi
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Piazza Duomo 19/A
Milan, Italy 20121

<>

The Million Party
Distance: 0.2 mi Tourist Information
via Larga 16
Milan, Italy 20100

328 9744510

Serate da ricordare .... MILLION, un party che ha come mission un solo binomio: qualità musicale rivolto ad un pubblico selezionato.

San Bernardino alle Ossa
Distance: 0.3 mi Tourist Information
Via Verziere, 2
Milan, Italy 20122

San Bernardino alle Ossa is a church in Milan, northern Italy, best known for its ossuary, a small side chapel decorated with numerous human skulls and bones.In 1210, when an adjacent cemetery ran out of space, a room was built to hold bones. A church was attached in 1269. Renovated in 1679, it was destroyed by a fire in 1712. A new bigger church was then attached to the older one and dedicated to Saint Bernardino of Siena.HistoryThe church's origins date to 1145, when a hospital and a cemetery were built in front of the basilica of Santo Stefano Maggiore. In 1210 a chamber was built to house bones from the cemetery, next to which a church was built in 1269. It was restored for the first time in 1679 by Giovanni Andrea Biffi, who modified the façade and decorated the walls of the ossuary with human skulls and tibiae.The church was destroyed in 1712; it was replaced by a new edifice designed by Carlo Giuseppe Merlo, featuring a central plan and larger size reflecting the increasing popularity of the ossuary. The new church, connected to the former one by an ambulatory, was entitled to St. Bernardino of Siena.The façade was completed in 1776.OverviewThe interior has an octagonal plan, with Baroque-style decorations. The several chapels have paintings from the 16th-18th centuries.The ossuary's vault was frescoed in 1695 by Sebastiano Ricci with a Triumph of Souls and Flying Angels, while in the pendentives are portrayed the Holy Virgin, St. Ambrose, St. Sebastian and St. Bernardino of Siena. Niches and doors are decorated with bones, in Roccoco style.

Sebastião Salgado "genesi" Palazzo Della Ragione
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Piazza Mercanti
Milan, Italy 20123

0243353535

Instituto Cervantes Milán
Distance: 0.4 mi Tourist Information
Via Dante, 12
Milan, Italy 20121

+39 02 72023450

Sisal Wincity
Distance: 0.2 mi Tourist Information
Piazza Diaz 7
Milan, Italy 20123

+390299297301

Palazzo Durini Milano
Distance: 0.4 mi Tourist Information
Via Santa Maria Valle, 2
Milan, Italy 20123

Giacomo Caffè' - Palazzo Reale
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Piazza Duomo 12 c/o palazzo Reale
Milan, Italy 20122

0289096698

San Bernardino - Cappella Dell'ossario
Distance: 0.3 mi Tourist Information
Via Verziere 2
Milan, Italy 20122

Local Business Near Andy Warhol's Stardust

Galleria Vittorio Emanuele
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Galleria Vittorio Emanuele II, Milano
Milan, Italy 20121

Maio Restaurant - la Rinascente Milano
Distance: 0.1 mi Tourist Information
la Rinascente piazza Duomo ; via San Raffaele, 2; via Santa Radegonda, 3
Milan, Italy 20100

+39028852455

Louis Vuitton
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Galleria Vittorio Emanuele II
Milan, Italy 20121

02.72147011

Yokohama Fusion Experience
Distance: 0.2 mi Tourist Information
Via Maurizio Gonzaga 4
Milan, Italy 20123

02-874291

Paolo e Rosy, studio e passione pura per la cucina Giapponese e la Cucina Fusion dello Yokohama, danno inizio ad una nuova generazione di sensazioni organolettiche indimenticabili !!! Questi ragazzi insieme al loro team si trasformano in artisti e stilisti, senza perdere l'obbiettivo principale del loro mestiere, rendere un'esperienza unica piacevole, gratificante e sopratutto memorabile per il palato ogni vostra visita nel loro locale. Molti piatti creati sono vere e proprie tempeste sensoriali che il palato e l'olfatto non potranno mai dimenticare. Tutto questo è CUCINA FUSION. Armonia e amore tra colori e sapori.

Corso Vittorio Emanuele, Milano
Distance: 0.2 mi Tourist Information
Corso Vittorio Emanuele II
Milan, Italy

<>

Santa Tecla Cafè
Distance: 0.2 mi Tourist Information
via santa tecla 3
Milan, Italy 20122

02.89015282

Piazza Diaz
Distance: 0.2 mi Tourist Information
Piazza Armando Diaz
Milan, Italy 20122

Teatro Auditorium San Fedele/ Duomo San Babila
Distance: 0.2 mi Tourist Information
Via Hoepli 3/b
Milan, Italy 20121

02 8635 2231

Dirty Mondays-Santa Tecla
Distance: 0.2 mi Tourist Information
Via Santa tecla 3
Milan, Italy 20122

Forum Assago Milano
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Via Michele Pericle Negrotto
Milan, Italy

Anagrafe Comune di Milano
Distance: 0.2 mi Tourist Information
Via Larga 12
Milan, Italy 20122

Sisal Wincity
Distance: 0.2 mi Tourist Information
Piazza Diaz 7
Milan, Italy 20123

+390299297301

Dogana Pizzeria Ristorante Duomo Milano
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Via Dogana, 3
Milan, Italy 20122

Runwaythefirstsrl
Distance: 0.2 mi Tourist Information
via Paolo da Cannobio 9
Milan, Italy 20122

+39 02 86 43 49

Runway è un atelier dedicato alla bellezza in cui la moltitudine dei servizi crea lo stile. Il negozio si compone di diverse zone dove, attraverso un percorso a 360 gradi, viene creato un total look personalizzato e sempre in linea con le nuove tendenze: Backstage Make up, Nail Center, Tisaneria e Thalasso Zone. L’atmosfera si riempie di magia grazie ai trattamenti termali nella cabina estetica, per un benessere completo, la Beauty Zone si ispira ai principi di aromaterapia e cromoterapia avvolgendo con i profumi delle fitoessenze e dell’esclusivo elisir di olio d’Argan. La passione per il gioco di colori, a cui è dedicata la zona Make up, viene trasmessa anche attraverso la scuola di trucco non professionale, mentre il servizio di ricostruzione unghie in gel si avvale di prodotti all’avanguardia che rispettano l’unghia naturale.

Calafuria Unione Ristorante - Ristoranti E Pizzerie
Distance: 0.2 mi Tourist Information
Via Dell' Unione 8
Milan, Italy 20122

Pull and Bear
Distance: 0.2 mi Tourist Information
verona via paolo sarpi n, 20
Milan, Italy 20123

<>

Yuan
Distance: 0.2 mi Tourist Information
Via Maurizio Gonzaga, 5,
Milan, Italy 20122

331 967 3722

Palazzo Reale Mostra "Van Gogh - L'uomo E La Terra"
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Piazza del Duomo, 12
Milan, Italy

3902875672

Al Ballo Delle Debuttanti
Distance: 0.1 mi Tourist Information
corso venezia 48
Milan, Italy 20121

0276013113

Via Orefici Milano
Distance: 0.2 mi Tourist Information
Via Orefici
Milan, Italy 20123

<>

Modern Art Museum Near Andy Warhol's Stardust

Pinacoteca di Brera
Distance: 0.5 mi Tourist Information
Via Brera, 28 - 20121 Milano, Italia
Milan, Italy 20100

02 722631

La Pinacoteca di Brera è una galleria nazionale d'arte antica e moderna, collocata nell'omonimo palazzo di Milano.Il museo espone una delle più celebri raccolte in Italia di pittura, specializzata in pittura veneta e lombarda, con importanti pezzi di altre scuole. Inoltre, grazie a donazioni, propone un percorso espositivo che spazia dalla preistoria all'arte contemporanea, con capolavori di artisti del XX secolo.Nel 2014 è stato il ventunesimo sito statale italiano più visitato, con 269.805 visitatori e un introito lordo totale di 882.866,20 Euro. Nel 2015 ha aumentato il numero di visitatori a 285.327.La sedeLa Pinacoteca ha sede nel grande palazzo di Brera, che ospita anche altre istituzioni: la Biblioteca Nazionale Braidense, l'osservatorio di Brera, l'Orto Botanico, l'Istituto Lombardo di Scienze e Lettere e l'Accademia di Belle Arti. L'edificio era stato costruito nell'antica, incolta terra "braida" (o "breda", parola che nella bassa latinità aveva il significato di campo suburbano), da cui presero il nome Brera tanto il palazzo quanto il quartiere. Il palazzo si apre su un cortile circondato da un elegante porticato su due piani, al cui centro è situato il Monumento a Napoleone I ideato da Antonio Canova.

Museo del Novecento
Distance: 0.0 mi Tourist Information
Piazza del Duomo 14
Milan, Italy 20122

+390288444061

Il Museo del Novecento a Palazzo dell'Arengario affacciato su Piazza Duomo a Milano, presenta al pubblico circa quattrocento opere selezionate tra le quasi quattromila dedicate all'arte del XX secolo provenienti dalle Civiche Raccolte d'Arte milanesi, in un percorso permanente che attraversa i diversi periodi artistici. Dal Futurismo alla Metafisica, dal Gruppo Forma 1 alla Transavanguardia, dall'Arte Povera alle più recenti ricerche di arte contemporanea, si i possono ammirare i capolavori di Pellizza da Volpedo (Il Quarto Stato), Boccioni, Modigliani, De Chirico, Sironi, Fontana e molti altri.

GAM Milano
Distance: 0.7 mi Tourist Information
via Palestro, 16
Milan, Italy 20121

02 88445943 - 02 88445953

La Galleria d'Arte Moderna di Milano presenta un percorso espositivo permanente dedicato alla pittura e alla scultura dal XVIII° al XX° secolo dalle Raccolte d'arte di Milano. Insieme ai capolavori di Francesco Hayez, Pompeo Marchesi, Andrea Appiani, Giovanni Segantini, Federico Faruffini, Antonio Canova, Daniele Ranzoni, Medardo Rosso, Gaetano Previati, Giovanni Fattori, Silvestro Lega, Giovanni Boldini, Vincent Van Gogh, Paul Cézanne, Pablo Picasso, Amedeo Modigliani, la GAM propone un programma espositivo e di attività collaterali. VILLA REALE La Galleria d'Arte Moderna ha la sua sede nella Villa Reale di Milano, Realizzata tra il 1790 e il 1796 come residenza del conte Lodovico Barbiano di Belgiojoso, è uno dei capolavori del Neoclassicismo milanese. La Villa è stata progettata dall'architetto austriaco Leopoldo Pollack, collaboratore del massimo rappresentante del Neoclassicismo lombardo, Giuseppe Piermarini.

Museo del '900-Arengario
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Via Marconi, 1
Milan, Italy 20122

+390288444061

Fonderia Napoleonica Eugenia
Distance: 2.0 mi Tourist Information
via Thaon di Revel 21
Milan, Italy 20159

Museo Della Scienza E Della Tecnica Milano
Distance: 0.9 mi Tourist Information
Via San Vittore n.21
Milan, Italy 20123

02.485551

Fermo Immagine - Museo del Manifesto Cinematografico
Distance: 2.3 mi Tourist Information
Via Gluck, 45
Milan, Italy 20125

<>

Fermo Immagine – Museo del Manifesto Cinematografico di Milano è un museo privato gestito dall’Associazione Atelier Gluck Arte. Forte di una sterminata collezione di manifesti cinematografici, si propone come nuovo punto di riferimento per tutti gli appassionati di cinema.

Fixed tattooing studio viale certosa 89 milano
Distance: 3.0 mi Tourist Information
viale certosa 89
Milan, Italy 20151

0239444963

Museo Del 900 - Palazzo Reale
Distance: 0.0 mi Tourist Information
Piazza del Duomo
Milan, Italy

CLUB 2.0 // Social Art Center
Distance: 1.3 mi Tourist Information
viale Tibaldi 21
Milan, Italy 20100

Fondazione Mudima
Distance: 1.4 mi Tourist Information
Via Alessandro Tadino 26
Milan, Italy 20124

02.29409633

La Fondazione Mudima, diretta da Gino Di Maggio, è la prima Fondazione italiana costituita per l’arte contemporanea. Nasce nel 1989 con lo scopo di realizzare un programma articolato dedicato alle esperienze internazionali nel settore dell’arte visiva, della musica e della letteratura contemporanea. È un’istituzione senza fine di lucro e non svolge attività mercantile. La Fondazione Mudima ha organizzato nella sua sede milanese varie mostre personali di artisti di grande rilievo come Yoko Ono, Marcel Duchamp, Wolf Vostell, Nam June Paik, Joseph Beuys, Allan Kaprow, Imai, Arman, César, Piero Manzoni, Takako Saito, Kazuo Shiraga, Lee U Fan, Daniel Spoerri, Ben Vautier, Ben Patterson, Milan Knizak, Mimmo Paladino, Jaume Plensa, Kim Moon Suep, Michelangelo Pistoletto, Jean-Michel Basquiat, Enrico Baj, e ultimamente Kata Legrady (2011), Claudio Verna (2011), Sergio Dangelo (2011), Piero Pizzi Cannella (2011), Helmut Schober (2012). La lunga collaborazione con musicisti come John Cage, Daniele Lombardi, La Monte Young e Giuseppe Chiari, ha permesso di organizzare numerosi concerti in Italia e all’estero, come il Polyphonix Festival (Milano-Parigi 1984-1990), il Fluxus & Fluxus Festival (Milano, 1996) o l’esposizione su John Cage alla Biennale di Venezia nel 1993. La Fondazione ha inoltre seguito l’organizzazione del padiglione coreano sempre durante la Biennale di Venezia del 1993 e la mostra Civilization, City and Cars – From Leonardo Da Vinci to Pininfarina tenutasi a Seoul nel maggio 1996. Nel 1990 la Fondazione ha realizzato la mostra Ubi Fluxus ibi Motus, in collaborazione con la Biennale di Venezia, evento che ha visto la partecipazione di cinquanta artisti da tutto il mondo. La Fondazione Mudima persegue da diverso tempo un progetto culturale di grande respiro volto ad intensificare il rapporto tra l’Italia e i Paesi dell’Estremo Oriente, come testimonia la mostra di Nam June Paik: Lo sciamano del video, curata ed organizzata all’ Arengario di Palazzo Reale a Milano nel 1994. La grande mostra Italiana promossa e curata dalla Fondazione in Giappone, a Yokohama (Tokyo) nel 1994, ha unito per la prima volta Arte Povera e Transavanguardia in un progetto assolutamente rivoluzionario per la scena artistica contemporanea. Nel 1995, nello spazio del Casinò Municipale di Venezia la Fondazione ha realizzato il progetto Asiana, esposizione che vedeva coinvolti artisti giapponesi, cinesi e coreani. Nello stesso anno, presso Palazzo Vendramin, è stata allestita una mostra di artisti coreani contemporanei denominata Tiger’s tail, con la partecipazione di Lee Ufan e Nam June Paik. Nel 1996 la Fondazione Mudima ha partecipato ad un importante progetto curando una mostra presso il Palazzo Reale di Milano che vedeva esposte le opere di Piero Manzoni, Spagnulo, Ferroni e Sandro Chia. Nello stesso spazio, nel 1998, viene organizzata una personale storica su César. Nel 1999, Jean-Michel Basquiat, opere su carta, nello stesso anno Eric Lessing e Lucio Del Pezzo. Sempre nel 1999 ha organizzato la mostra di Imaï al Palazzo delle Stelline di Milano e ha ospitato nello spazio di via Tadino la mostra di Kuma, con la partecipazione di Takeshi Kitano. Nel 2000, Jean- Jacques Lebel, successivamente, Malkunst, pitture d’oggi a Berlino, curata da Birgit Hofmeister. Nello stesso anno ha organizzato in Giappone la mostra di Alberto Burri, antologica a cura della Fondazione Burri e Fondazione Mudima presso il Toyota Municipal Museum of Art in Giappone. Recentemente la mostra La sottile linea rossa, inaugurata nel giugno 2008, ha indagato le congiunzioni tra arte contemporanea orientale e europea nel lavoro di Guenther Uecker, Roman Opalka e Lee Ufan. Sempre nel 2008 al Toyota Municipal Museum of Art (Giappone) è stata inaugurata la mostra Dissonances, progetto a cura della Fondazione Mudima che presentava le opere di sei artiste contemporanee giapponesi: Yoko Ono, Yayoi Kusama, Atsuko Tanaka, Mieko Shiomi, Takako Saito e Shigeko Kubota. A settembre 2009 è stata inaugurata negli spazi milanesi della Fondazione una retrospettiva su Kazuo Shiraga, uno dei protagonisti del gruppo d’avanguardia giapponese Gutai, precedendo la grande mostra retrospettiva organizzata dal MOCA di Los Angeles e prevista per il 2011. La mostra presentava alcuni dei più importanti lavori del maestro giapponese insieme ad alcuni dipinti degli altri membri del gruppo Gutai. Nel maggio/giugno del 2010 mostra antologica di Wolf Vostell, iniziatore dell’ Happening e del Décollage in Europa all’inizio degli anni Sessanta. La mostra e la monografia dell’artista hanno avuto il supporto del Goethe Institut Mailand. La Fondazione svolge inoltre una fitta attività di promozione ed organizzazione di meeting e conferenze su temi di cultura contemporanea e un’intensa attività editoriale, parallela a quella della Fondazione, riguardante le mostre organizzate e non solo: cataloghi, monografie e libri dedicati agli artisti sono pubblicati sul sito della Mudima Edizioni.

Mart Rovereto
Distance: 1.4 mi Tourist Information
Via Bettini
Rovereto, Italy 38068

<>

Villa Belgiojoso Bonaparte
Distance: 0.7 mi Tourist Information
Via Palestro 16
Milan, Italy 20121

Villanella Haus
Distance: 0.9 mi Tourist Information
viale filippetti number one
Milan, Italy

342 7594 182

Sugarkane Studio
Distance: 1.7 mi Tourist Information
Via Ascanio Sfroza 85
Milan, Italy 20141

We Direct your favorite Superstar. We create universes. We make music videos, photos, editorials, fashion videos and movies. Everything we do is made with love. is that simple. follow us on Twitter: @nickcerioni @leandroemede

Villa Belgio Joso Bonaparte, Milano
Distance: 0.7 mi Tourist Information
Via palestro, 16
Milan, Italy

Museum Near Andy Warhol's Stardust

Royal Palace of Milan
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Piazza del Duomo, 12
Milan, Italy 20122

Il Palazzo Reale di Milano è stato per molti secoli sede del governo della città di Milano prima, del Regno del Lombardo-Veneto poi e residenza reale fino al 1919, quando viene acquisito al demanio diventando sede di mostre ed esposizioni.Originariamente progettato con un sistema di due cortili, poi parzialmente demoliti per lasciare spazio al Duomo, il palazzo è situato alla destra della facciata del duomo in posizione opposta rispetto alla Galleria Vittorio Emanuele II. La facciata del palazzo, seguendo la linea dell'antico cortile, forma una rientranza rispetto a piazza del Duomo, chiamata piazzetta reale.Di particolare importanza è la Sala delle Cariatidi al piano nobile del palazzo, che occupa il luogo dell'antico teatro bruciato nel 1776 ed è l'ambiente più significativo sopravvissuto, anche se gravemente danneggiato, al pesante bombardamento anglo-americano del 1943; ai danni causati dagli spezzoni incendiari e dai violenti spostamenti d'aria fece seguito uno stato di abbandono durato per più di due anni, fatto questo che causò al palazzo danni ben più gravi, con la perdita di buona parte degli interni neoclassici.Novecento anni di storiaDalle origini al CinquecentoLegato a filo doppio con la storia della città, il palazzo reale ha origini antiche. Nasce con il nome di Palazzo del Broletto Vecchio ed è sede del governo della città durante il periodo dei comuni nel basso medioevo.

Palazzo Reale
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Piazza del Duomo, 12
Milan, Italy 20122

+39 02 884 65230

Pinacoteca di Brera
Distance: 0.5 mi Tourist Information
Via Brera, 28 - 20121 Milano, Italia
Milan, Italy 20100

02 722631

La Pinacoteca di Brera è una galleria nazionale d'arte antica e moderna, collocata nell'omonimo palazzo di Milano.Il museo espone una delle più celebri raccolte in Italia di pittura, specializzata in pittura veneta e lombarda, con importanti pezzi di altre scuole. Inoltre, grazie a donazioni, propone un percorso espositivo che spazia dalla preistoria all'arte contemporanea, con capolavori di artisti del XX secolo.Nel 2014 è stato il ventunesimo sito statale italiano più visitato, con 269.805 visitatori e un introito lordo totale di 882.866,20 Euro. Nel 2015 ha aumentato il numero di visitatori a 285.327.La sedeLa Pinacoteca ha sede nel grande palazzo di Brera, che ospita anche altre istituzioni: la Biblioteca Nazionale Braidense, l'osservatorio di Brera, l'Orto Botanico, l'Istituto Lombardo di Scienze e Lettere e l'Accademia di Belle Arti. L'edificio era stato costruito nell'antica, incolta terra "braida" (o "breda", parola che nella bassa latinità aveva il significato di campo suburbano), da cui presero il nome Brera tanto il palazzo quanto il quartiere. Il palazzo si apre su un cortile circondato da un elegante porticato su due piani, al cui centro è situato il Monumento a Napoleone I ideato da Antonio Canova.

Museo del Novecento
Distance: 0.0 mi Tourist Information
Piazza del Duomo 14
Milan, Italy 20122

+390288444061

Il Museo del Novecento a Palazzo dell'Arengario affacciato su Piazza Duomo a Milano, presenta al pubblico circa quattrocento opere selezionate tra le quasi quattromila dedicate all'arte del XX secolo provenienti dalle Civiche Raccolte d'Arte milanesi, in un percorso permanente che attraversa i diversi periodi artistici. Dal Futurismo alla Metafisica, dal Gruppo Forma 1 alla Transavanguardia, dall'Arte Povera alle più recenti ricerche di arte contemporanea, si i possono ammirare i capolavori di Pellizza da Volpedo (Il Quarto Stato), Boccioni, Modigliani, De Chirico, Sironi, Fontana e molti altri.

Gallerie d'Italia
Distance: 0.2 mi Tourist Information
Piazza della Scala 6
Milan, Italy 20121

800167619

Dopo Vicenza, con le Gallerie di Palazzo Leoni Montanari, e dopo Napoli, con le Gallerie di Palazzo Zevallos Stigliano, una nuova Gallerie d’Italia apre a Milano, in Piazza Scala. Le Gallerie d’Italia - Piazza Scala si trovano nel cuore della città, all'interno delle sale del settecentesco Palazzo Anguissola, uno degli spazi più belli della Milano neoclassica rimasto intatto nel suo impianto decorativo originale, e negli ambienti dell’ottocentesco Palazzo Brentani, ripensati dall'architetto Michele De Lucchi secondo i più aggiornati criteri museali. La collezione propone un viaggio attraverso i capolavori dell'Ottocento italiano, in particolare lombardo, appartenenti alla Fondazione Cariplo - partner del progetto - e a Intesa Sanpaolo. L’ingresso alle Gallerie d’Italia - Piazza Scala è completamente libero. La biglietteria rimane aperta fino a un'ora prima dell'orario di chiusura delle Gallerie. Sono disponibili visite guidate su prenotazione e audioguide. È consigliabile la prenotazione per gruppi e scolaresche.

Museo Civico di Storia Naturale di Milano
Distance: 0.8 mi Tourist Information
Corso Venezia, 55, 20121 Milano, Italia
Milan, Italy 20121

Il Museo civico di storia naturale di Milano è stato fondato nel 1838, ed è uno dei più importanti musei naturalistici d'Europa. Nel 2008 è stato visitato da persone.StoriaNel 1838 il Comune di Milano accolse la donazione del museo naturalistico privato del collezionista milanese Giuseppe De Cristoforis e del botanico di origine ungherese Giorgio Jan, costituito nel 1832 quale proprietà indivisa, nominando primo direttore del nuovo Museo civico di Storia Naturale lo stesso Jan, al quale veniva accordato un vitalizio annuo.Il Museo aprì al pubblico nel 1844 in occasione del VI Congresso degli Scienziati Italiani che quell'anno svolgeva i suoi lavori a Milano.Fin dal primo regolamento del 1843 venne stabilito che il Museo impartisse pubbliche lezioni di scienze naturali, questa funzione didattica si rafforzò nel 1863 con l'apertura dei corsi per l'Istituto Tecnico Superiore (poi Politecnico di Milano) e nel 1875 con la partecipazione del Museo al Consorzio degli Istituti di Istruzione Superiore, articolata struttura formativa che diede origine nel 1924 all'Università degli Studi di Milano. Dal 1924 al 1938 ebbe sede in Museo la Facoltà di Scienze Naturali, Matematiche e Fisiche dell'Università Statale che, grazie ad una convenzione tra lo Stato e il Comune di Milano, poteva usufruire dei laboratori, delle collezioni, della biblioteca e del personale scientifico del Museo di Storia Naturale per le attività didattiche e di ricerca.Nel 1943 l'incendio causato da un bombardamento aereo anglo-americano devastò il palazzo e distrusse buona parte delle collezioni. L'ingente lascito in denaro del medico milanese Vittorio Ronchetti permise la ricostruzione del Museo, riaperto al pubblico nel 1952, e la pianificazione di un programma di nuove acquisizioni al fine di ricostituire il patrimonio museale.

Villa Necchi-Campiglio
Distance: 0.6 mi Tourist Information
VIa Mozart 14
Milan, Italy 20100

Museo del '900-Arengario
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Via Marconi, 1
Milan, Italy 20122

+390288444061

Palazzo Morando
Distance: 0.4 mi Tourist Information
Via Sant'Andrea, 6
Milan, Italy 20121

Istituto dei Ciechi
Distance: 0.7 mi Tourist Information
via Vivaio 7
Milan, Italy 20131

02.799085

Leonardo3 - Il Mondo di Leonardo
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Piazza della Scala - Ingresso Galleria Vittorio Emanuele II
Milan, Italy 20121

Info: 02 872.397.73 - Prenotazioni gruppi e scuole: 02 659.77.28

"Leonardo3 - Il Mondo di Leonardo" www.leonardo3.net Mostra temporanea con anteprime mondiali Piazza della Scala, Ingresso Galleria Vittorio Emanuele II - Milano 1 marzo 2013 - 31 ottobre 2015 Aperta tutti i giorni, dalle 10:00 alle 23:00 compresi festivi (eccetto eventuali chiusure straordinarie annunciate qui di seguito) CHIUSURE STRAORDINARIE Il 24 e il 31 dicembre la mostra chiuderà alle 16:00 La mostra rimarrà chiusa l'1 gennaio Prenotazioni gruppi, scuole, visite guidate e laboratori: Tel. 02-6597728 Biglietti: € 12 (intero), € 11,00 (studenti e riduzioni), € 10,00 (gruppi), € 9,00 (bambini e ragazzi), € 6,00 (gruppi scolastici), € 1,00 (bambini fino ai 6 anni) Biglietteria: TicketOne Gruppi, scuole e visite guidate: Ad Artem (Tel. 02-6597728) Patrocini: Comune di Milano Premio di Rappresentanza del Presidente della Repubblica Radio ufficiale: Radio Monte Carlo Curatori: Massimiliano Lisa, Mario Taddei, Edoardo Zanon Come raggiungere la mostra Metro Fermata MM1 Duomo (Linea Rossa) Fermata MM3 Montenapoleone (Linea Gialla) Bus Linea 61, fermata via Verdi - via dell'Orso Tram Tram n° 1, fermata via Manzoni - piazza della Scala Tram n° 2, fermata via Manzoni - piazza della Scala Treno Stazione Centrale (collegamento MM3 - fermata Montenapoleone) Stazione Cadorna (collegamento MM1 - fermata Cordusio o Duomo) Parcheggio Si consiglia l'utilizzo dei mezzi pubblici. Parcheggi custoditi: Via Agnello (parcheggio Rinascente) Piazza Diaz (parcheggio sotterraneo) Posti auto per disabili: Via Verdi Attenzione: I parcheggi non sono a uso esclusivo dei visitatori della mostra Posteggio taxi Piazza della Scala (Via Case Rotte) Piazza del Duomo ------------------------ Underground Duomo or Cordusio Tube Stations on the Red Line (Line 1) Duomo or Montenapoleone Tube Stations on the Yellow Line (Line 3) Bus Line 61, Verdi - via dell'Orso stop Tram Tram No 1, Manzoni - Scala stop Tram No 2, Manzoni - Scala stop Train Central Station (with link to Yellow Line) Cadorna Station (with link to Red Line) Parking Leonardo3 recommends the use of public transportation. Secure Parking: Via Agnello (Rinascente Car Park) Piazza Diaz (Underground Car Park) Parking Places for the Disabled: Via Verdi Please note: these car parks are not for the exclusive use of visitors of the exhibition Taxi Stands Piazza della Scala (Via Case Rotte) Piazza del Duomo

Museo Diocesano di Milano
Distance: 0.8 mi Tourist Information
Corso Di Porta Ticinese 95
Milan, Italy 20123

+39.02.89.42.00.19

Il Museo Diocesano nasce come emanazione della Diocesi ambrosiana, della quale esprime il riflesso nell'arte e soprattutto l'identità storica ed ecclesiale. Conserva e promuove i preziosi beni artistici della Diocesi, valorizzandone il significato storico e religioso: l'incontro con la bellezza delle opere d'arte assume in questo contesto un'importanza nuova e densa di significato. La prima idea per il Museo Diocesano risale al 1931, quando il Beato Ildefonso Schuster, arcivescovo di Milano, indirizza al clero una lettera intitolata Per l'arte sacra e per un museo diocesano, in cui incoraggia la nascita di un'istituzione specificamente dedicata a promuovere e raffinare l'amore per l'arte presso "le persone a Dio dedicate" e al tempo stesso volta ad impedire la dilapidazione del cospicuo patrimonio artistico della Diocesi. Il suggerimento fu accolto solamente nel 1960 quando il Card. Giovan Battista Montini stipula un accordo fra la Curia e il Comune di Milano in cui si prevede la ristrutturazione, a spese dell'Opera Diocesana per la preservazione e la diffusione della fede, dei Chiostri di Sant'Eustorgio, indicati come sede del nuovo Museo. Di fatto questa convenzione non viene ratificata e le iniziative rimangono sospese fino agli anni Ottanta: solo allora il Card. Carlo Maria Martini avvia il progetto di ricostruzione e riadattamento dei chiostri, affidato allo studio dell'architetto Lodovico Barbiano di Belgiojoso. Il nuovo Museo è stato inaugurato il 5 novembre 2001.

Museo Civico di Storia Naturale di Milano
Distance: 0.8 mi Tourist Information
Corso Venezia, 55, 20121 Milano, Italia
Milan, Italy 20121

02 88463337

The Museo Civico di Storia Naturale di Milano was founded in 1838 when naturalist Giuseppe de Cristoforis donated his collections to the city of Milan, Italy. Its first director was Giorgio Jan .The Milan Natural History Museum is located within a 19th-century building in the Indro Montanelli Garden, near the historic city gate of Porta Venezia. The structure was built between 1888 and 1893 in Neo-Romanesque style with Gothic elements.The museum is divided into five different permanent sections: Mineralogy ; Paleontology ; Natural History of Man ; Invertebrate Zoology ; and Vertebrate Zoology .The museum also exhibits the largest Italian collection of full size dioramas that allow visitors to observe some peculiar aspects of various ecosystems.

San Maurizio al Monastero Maggiore
Distance: 0.5 mi Tourist Information
15 Corso Magenta
Milan, Italy 20123

02 86450011

San Maurizio al Monastero Maggiore is a church in Milan, northern Italy. It was originally attached to the most important female convent of the Benedictines in the city, Monastero Maggiore, which is now in use as an archaeological museum. The church today is used every Sunday from October to June to celebrate in the Byzantine Rite, in Greek according to the Italo-Albanian tradition. It is also used as concert hall.HistoryThe complex was founded in Lombard times, partially re-using ancient Roman edifices. Of these there remain a polygonal tower, a relic of the ancient Maximian walls, and a square one, originally part of the lost Hippodrome and later adopted as the church’s bell tower. The monastery is now home to Milan's Archaeological Museum.The construction began in 1503 under design of Gian Giacomo Dolcebuono in collaboration with Giovanni Antonio Amadeo. The edifice was finished fifteen years later by Cristoforo Solari, divided into two parts: one for the faithful, one for the nuns. Until 1794 the latter were strongly forbidden to cross the dividing wall.DescriptionThe façade is covered with gray stone from Ornavasso.

Museo Bagatti Valsecchi
Distance: 0.4 mi Tourist Information
Via Gesù, 5
Milan, Italy 20121

(+39) 02 7600.6132

Palazzo Morando Costume Moda Immagine
Distance: 0.4 mi Tourist Information
Via Sant'Andrea 6
Milan, Italy 20121

0288448135

È compito del Museo del Costume, Moda e Immagine di Palazzo Morando presentare, conservare e produrre testimonianze della Milano che cambia. Il Museo, dallo studio delle collezioni esistenti alla progettazione di mostre e alla promozione di altre attività culturali, incentiva la dialettica, la sperimentazione, il confronto interdisciplinare tra le arti decorative e le arti applicate al fine di offrire alla città un luogo di apertura, di trasgressione delle frontiere intellettuali e disciplinari, espressione della forte dinamicità del tessuto urbano e manifatturiero della Milano di ieri e di oggi. Palazzo Morando Costume Moda Immagine si configura dunque oggi come un edificio storico, una pinacoteca ed un luogo dedicato alla conservazione, allo studio e alla presentazione al pubblico della raccolta di costumi del Comune di Milano: un grande laboratorio, per una città europea. Ingresso gratuito. Come raggiungerci: Via Sant'Andrea, 6 - 20121 Milano Mezzi di trasporto: M1 San Babila, M3 Montenapoleone Tram 1-2 Bus 94 Contatti: SEGRETERIA Tel. 02 884 65933 Tel. 02 884 48135 Fax 02 884 65736 Accessibilità alla struttura: Il museo dispone di una rampa di accesso e di un ascensore che facilita l'ingresso ai portatori di handicap e di servizi igienici attrezzati. Visite guidate: Il Museo organizza visite guidate su richiesta. c.palazzomorando(at)comune.milano.it Info Visite al Museo: tel. 02 884 65933/48135 Sezione didattica Tel.: 02.884.64175-64194 Fax: 02.88442165 ed.scuoledidatticaraccoltestorice(at)comune.milano.it

Galleria d'Arte Moderna
Distance: 0.7 mi Tourist Information
Via Palestro 16 - 20121 Milano
Milan, Italy 20121

The Galleria d'Arte Moderna is a modern art museum in Milan, in Lombardy in northern Italy. It is housed in the Villa Reale, at Via Palestro 16, opposite the Giardini Pubblici. The collection consists largely of Italian and European works from the 18th to the 20th centuries.The museum has works by Giuseppe Ferrari, Giovanni Fattori, Silvestro Lega, Giovanni Boldini, Vincent van Gogh, Édouard Manet, Paul Gauguin, Paul Cézanne, Pablo Picasso, Giacomo Balla, Umberto Boccioni, Francesco Hayez, Giovanni Segantini, Giuseppe Pellizza da Volpedo and Antonio Canova, among others. It has received donations from Milanese families including Treves, Ponti, Grassi and Vismara.After the Second World War the twentieth-century works in the collection were moved to the Padiglione d'Arte Contemporanea, built in 1955 on the site of the former stables of the palace, which had been destroyed by wartime bombing.

El Botinero - Brera
Distance: 0.7 mi Tourist Information
Via San Marco 3
Milan, Italy 20121

Museo Del 900 - Palazzo Reale
Distance: 0.0 mi Tourist Information
Piazza del Duomo
Milan, Italy

Fondazione Achille Castiglioni
Distance: 0.7 mi Tourist Information
Piazza Castello 27
Milan, Italy 20121

+39 02 80 53 606

Si effettuano visite guidate solo su prenotazione: dal martedì al venerdì, alle ore 10.00 - 11.00 - 12.00 Giovedì sera con visite guidate alle 18:30 - 19:30 - 20:30 Il sabato lo Studio Museo sarà visitabile solo al raggiungimento di un numero minimo di 15 persone. Durata della visita circa 60 minuti; sono ammessi gruppi fino ad un massimo di 20 persone per ogni ingresso. I biglietti, comprensivi di visita guidata, si acquistano direttamente presso lo Studio Museo in Piazza Castello 27 a Milano. - Intero: 10 € - Ridotto: 7 € - per studenti fino a 18 anni e per i possessori del biglietto del Triennale Design Museum. È possibile effettuare visite guidate speciali al di fuori degli orari e dei giorni indicati. Gli spazi dello Studio Museo sono anche usufruibili per ospitare eventi previo accordi con la Fondazione Achille Castiglioni. The guided tours are from Tuesday to Friday at 10, 11 and 12 a.m. On Thursday, guided tours at 6.30, 7.30 and 8.30 p.m. It will be possible to visit the Studio Museum on Saturday only if a minimum number of 15 people is achieved. The visit takes about 60 minutes. A maximum of 20 people for each tour is allowed. Admission tickets available for purchase directly in the Studio Museum. Tickets are priced as follows (guided tour included in the price of admission): - Adult : € 10 - Reduced for students under 18 years old and for the owners of Triennale Design Museum’s ticket.: € 7 If you are unable to visit us during our regularly scheduled tour times, consider taking a special guided tour contacting the Studio Museum. You can book the museum for your events in different days and times indicated by reservation.

Local Business Near Andy Warhol's Stardust

Terrazza Aperol
Distance: 0.0 mi Tourist Information
Piazza del Duomo
Milan, Italy 20122

0286331959

Inter
Distance: 0.0 mi Tourist Information
STADIO SAN SIRO
Milan, Italy 22070

031893111

m.d.a.
Distance: 0.0 mi Tourist Information
http://www.mdarte.it
Milan, Italy 20100

Armonie di Michele Gaudiano
Distance: 0.0 mi Tourist Information
F.TESTI 134
Milan, Italy 21116

3470826935

GCarchitetti
Distance: 0.0 mi Tourist Information
via ceradini 24
Milan, Italy 20129

0213456789

Distributore indipendente Herbalife
Distance: 0.0 mi Tourist Information
Pioltello
Milan, Italy 20096

3388962927

Roby Avon
Distance: 0.0 mi Tourist Information
via europa
Milan, Italy 20066

3341942629

Le Fate del Bosco
Distance: 0.0 mi Tourist Information
Milano
Milan, Italy 20100

338 2736213

Olla Costruzioni srl
Distance: 0.0 mi Tourist Information
Strada Cascina Canepa, 18
Milan, Italy 20060

02.95.74.14.76

Athletic studio fitness
Distance: 0.0 mi Tourist Information
san maurizio al lambro 174 sesto
Milan, Italy

3477529269

Impresa di pulizie
Distance: 0.0 mi Tourist Information
via fratelli rosselli senago
Milan, Italy 20030

3381278233

Imbiancature vernuciature graziani antonio
Distance: 0.0 mi Tourist Information
lacchiarella
Milan, Italy 20084

3394302675

Tipografia Marini
Distance: 0.0 mi Tourist Information
Via Flumendosa,10
Milan, Italy 20132

0227209680

Paolo Soave - Photography
Distance: 0.0 mi Tourist Information
Milano
Milan, Italy 20100

+393355249949

Paolo Soave, fotografo a tutto tondo con la passione per il wedding, per descrivere al meglio un giorno così speciale fa una scelta di stile: il reportage. Una visione moderna del matrimonio, un linguaggio naturale che nasce dalla sua esperienza nell'ambito giornalistico e che riesce a trasferire con grande passione nelle sue fotografie, rendendole spontanee ed eleganti. E' sua premura non disturbare il regolare svolgimento della giornata, per rubare silenziosamente attimi e sensazioni che mai più si ripeteranno e restituire l'atmosfera dell'evento. Raccontare momenti così importanti e carichi di sensazioni uniche richiede infatti sensibilità e discrezione; questo è il modo in cui Paolo Soave decide di immortalare le emozioni degli sposi, impegnandosi a descrivere la giornata con il suo stile autentico. Formatosi accanto a fotografi di indiscussa fama sia nel settore del wedding che della moda, Paolo Soave gestisce gli scatti con la massima attenzione ai dettagli e al look cromatico, grazie anche alle sue competenze nell'ambito della post-produzione fotografica. Il risultato è un'elevata cura del prodotto finale a partire dall'attimo dello scatto, passando dal suo sviluppo digitale fino alla presentazione su album moderni e raffinati.

Duomo - Milan
Distance: 0.0 mi Tourist Information
Milan,Italy
Milan, Italy

Duomo Di Milano
Distance: 0.0 mi Tourist Information
Via Pattari
Milan, Italy 20122

Il duomo di Milano è una chiesa, monumento simbolo del capoluogo lombardo e uno dei simboli d'Italia, dedicato a Santa Maria Nascente, situato nell'omonima piazza nel centro della metropoli. Per superficie, è la quarta cattedrale d'Europa, dopo San Pietro in Vaticano, San Paolo a Londra e la cattedrale di Siviglia. È la chiesa più importante dell'arcidiocesi di Milano ed è sede della parrocchia di Santa Tecla nel Duomo di Milano.

Milano, Piazza Duomo
Distance: 0.0 mi Tourist Information
Piazza Duomo
Milan, Italy 20121

Burger King Duomo
Distance: 0.0 mi Tourist Information
Piazza Duomo
Milan, Italy 20121

Camparino in Galleria
Distance: 0.0 mi Tourist Information
Galleria Vittorio Emanuele angolo Piazza Duomo
Milan, Italy 20121

+39 02 86464435

Terrazze del Duomo di Milano
Distance: 0.0 mi Tourist Information
Piazza del Duomo
Milan, Italy 20121