EuroZoid
Discover The Most Popular Places In Europe

La Butega dei Balòss, Milan | Tourist Information


via Ceradini 4
Milan, Italy 20129


Corsi d’arte espressiva per bambini! Iniziamo l’estate con creatività, dando sfogo alla nostra fantasia! Si crea e si gioca, si scopre e si cresce, senza fretta. Il nostro desiderio non è di trasformare i vostri figli in pittori, attori o esperti di arte. Alla Butega dei Balòss troviamo spazio per fare semplicemente quello che ci riesce meglio, riscoprire la bellezza di essere bambini. Per tutte le info: [email protected]

Arts and Entertainment Near La Butega dei Balòss

Achilli Milano S.r.l.
Distance: 1.4 mi Tourist Information
Via Pietro Coletta 19
Milan, 20100

02 5391641

Benvenuti alla Achilli Milano. Società giovane e dinamica nata dalla passione per il mondo delle quattro ruote e del contatto con guidatori attenti ed appassionati. Molte risorse vengono impiegate nella ricerca del miglior prodotto sul mercato così vario, difficile ed in continua evoluzione, per poter consigliare indirizzare e seguire il cliente nell'acquisto della Sua vettura per il tempo libero o per il lavoro. Vi aspettiamo Fabrizio Achilli - Danilo Bon

Dirk Bikkembergs Showroom
Distance: 1.4 mi Tourist Information
Via Burlamacchi 5
Milan, 20135

Kofler
Distance: 1.2 mi Tourist Information
Via Tito Livio, 4
Milan, 20137

02 54072997

PACTAall'OSCAR
Distance: 1.2 mi Tourist Information
Via Lattanzio 58
Milan, 20137

02.36503740

il Teatro Oscar di via Lattanzio, gestito e diretto da PACTA dal marzo 2010 è una sede in cui si è verificato un crescente interesse cittadino. Nella sala, dall'originalissima forma ottagonale e fornita di eleganti poltroncine di velluto rosso, scorreranno per tutto l'anno spettacoli suddivisi per progetti tematici.

Krif Tv&Fashion
Distance: 1.2 mi Tourist Information
Via Ferrini 11
Milan, 20135

+39 02 36 63 96 00

Bagni Misteriosi
Distance: 1.3 mi Tourist Information
Via Carlo Botta 18
Milan, 20135

0289731800

Tomoró
Distance: 1.1 mi Tourist Information
Viale Lazio 26
Milan, 20135

+39 3927751027

TOMORO è uno spazio educativo di gioco, espressione e relazione. E’ un luogo caldo ed accogliente per accompagnare bambini e mamme in un percorso di crescita serena. La mattina si svolgono attività psicomotorie dedicate ai bambini dai 14 ai 36 mesi non accompagnati da un adulto, con possibilità di frequenza giornaliera, bi o trisettimanale. Vengono accolti al massimo 15 bambini per consentire un rapporto educatore/bambino di 1 a 5. I bambini vengono suddivisi in piccoli gruppi omogenei per età con attività mirate alle corrispondenti fasi di sviluppo e percorsi di sperimentazione personalizzati. Il pomeriggio si tengono corsi di teatro, inglese,psicomotricità e laboratori creativi rivolti anche ai bambini più grandi. Si organizzano inoltre corsi di yoga,pilates, feldenkrais per mamme (con assistenza garantita ai propri bambini), massaggio neonatale , pomeriggi mamma-bebè con attività assistite e momenti di confronto a tema sulla genitorialità Nel WE lo spazio è a disposizione per organizzare feste di compleanno a tema.

Zao
Distance: 1.0 mi Tourist Information
Piazza Tito Imperatore 9
Milan, 20137

Blau Studio
Distance: 1.0 mi Tourist Information
Via Baldassarre Oltrocchi 5
Milan, 20137

+39 335 318726

(Ita) Blau è uno studio di registrazione, produzione musicale, mastering e post produzione audio, composto da una sala regia e una sala ripresa con pianoforte verticale Yamaha UX ed una zona relax per un totale di 90 mq. E' un luogo in cui creano e lavorano musicisti, djs, producers, sound designers, registi, video makers e tecnici del suono. Oltre alla produzione, ai mastering e alla registrazione all’interno del Blau è prevista una piattaforma di corsi di formazione, gestita da professionisti ed aggiornata alle più moderne tecnologie in campo musicale e visivo: armonia e rudimenti compositivi - max msp e jitter con applicazioni nel lighting, live electronics e visuals - djing. Blau è un contenitore in continua evoluzione di musica, persone, suoni, immagini ed emozioni, fondato e gestito da Stefano Greco con la collaborazione di Alberto Greco. Il progetto architettonico, il design e gli interni sono opera dell' architetto Giovanni Lupo. Lucio Visintini e il gruppo Concrete hanno curato la progettazione acustica, Lorenzo Frosi ha progettato il logo e Jacopo Sacchi cura la comunicazione visiva e la grafica. Foto di Xdorfg, Alessandro Luerti ed Elisabetta Massera. (Eng) Blau is a recording, music production and mastering studio composed by a control room, a live room with Yamaha UX piano and a relax zone for guests (90 sqm total). It' s a place where musicians, djs, producers, sound designers, directors and video makers of different backgrounds create and work. Inside Blau there are also different vocational education projects, trained by professional people and always updated on the latest music and video technologies: harmony and basic musical composition - max msp and jitter for lighting, live electronics, visuals and physical computing applications - djing and 3 new projects coming soon. Blau is a place of constant evolution for music, people, sounds, images and emotions, founded and run by Stefano Greco with Alberto Greco. Design and architectural project are made by Giovanni Lupo. Lucio Visintini and Concrete group took care of the acoustic project. Lorenzo Frosi created the logo and Jacopo Sacchi is the graphic and web designer. Pictures by Xdorfg, Alessandro Luerti and Elisabetta Massera

Biblioteca Calvairate
Distance: 1.0 mi Tourist Information
Via Ciceri Visconti 1
Milan, 20137

02884 65801

PlaySys - Interactive Digital Media
Distance: 1.0 mi Tourist Information
via Friuli 61
Milan, 20135

+390289058514

Bowling Bicocca Village
Distance: 0.9 mi Tourist Information
Bicocca Village.Viale Sarca
Milan, 20135

Bar Tabacchi La Dolce Vita
Distance: 1.3 mi Tourist Information
via lamarmora 24 milano
Milan, 20122

Macao
Distance: 0.8 mi Tourist Information
Viale Molise 68
Milan, 20137

COMUNICATO STAMPA: MACAO_Si potrebbe anche pensare di volare/ sabato 5 maggio È con piacere che dichiariamo aperto MACAO, il nuovo centro per le arti di Milano, un grande esperimento di costruzione dal basso di uno spazio dove produrre arte e cultura. Un luogo in cui gli artisti e i cittadini possono riunirsi per inventare un nuovo sistema di regole per una gestione condivisa e partecipata che, in totale autonomia, ridefinisca tempi e priorità del proprio lavoro e sperimenti nuovi linguaggi comuni. Siamo artisti, curatori, critici, guardia sala, grafici, performer, attori, danzatori, musicisti, scrittori, giornalisti, insegnanti d’arte, ricercatori, studenti, tutti coloro che operano nel mondo dell’arte e della cultura. Da un anno ci stiamo mobilitando, riunendoci in assemblee dove discutere della nostra situazione di lavoratori precari nell’ambito della produzione artistica, dello spettacolo, dei media, dell’industria dell’entertainment, dei festival e della cosiddetta economia dell’evento. A questa logica per cui la cultura è sempre più condannata ad essere servile e funzionale ai meccanismi di finanziarizzazione, noi proponiamo un’idea di cultura come soggetto attivo di trasformazione sociale, attraverso la messa al servizio delle nostre competenze, per la costruzione del comune. Rappresentiamo una fetta consistente della forza lavoro di questa città che per sua vocazione è da sempre un avamposto economico del terziario avanzato. Siamo quella moltitudine di lavoratori delle industrie creative che troppo spesso deve sottostare a condizioni umilianti di accesso al reddito, senza tutela, senza alcuna copertura in termini di welfare e senza essere nemmeno considerati interlocutori validi per l’attuale riforma del lavoro, tutta concentrata sullo strumentale dibattito intorno all’articolo 18. Siamo nati precari, siamo il cuore pulsante dell’economia del futuro, e non intendiamo continuare ad assecondare meccanismi di mancata redistribuzione e di sfruttamento. Apriamo MACAO perché la cultura si riprenda con forza un pezzo di Milano, in risposta a una storia che troppo spesso ha visto la città devastata per mano di professionisti di appalti pubblici, di spregiudicate concessioni edilizie, in una logica neo liberista che da sempre ha umiliato noi abitanti perseguendo un unico obiettivo: fare il profitto di pochi per escludere i molti. Oggi vogliamo restituire alla cittadinanza questo grattacielo, simbolo di quel sogno economico capitanato da grossi gruppi finanziari e tutt’ora nelle mani di uno dei più arricchiti e collusi burattinai della speculazione edilizia milanese. Dalla primavera scorsa molti cittadini, artisti e operatori culturali hanno dato vita a esperienze inedite, attraverso pratiche di occupazione di spazi dismessi dal pubblico e dal privato, esperienze che stanno dimostrando di poter durare nel tempo occupandosi di cultura, territori, lavoro, nuove forme di economia e nuove forme di espressione dell’intelligenza collettiva. Crediamo che la produzione artistica vada del tutto ripensata: dobbiamo prenderci questo tempo e questo diritto in modo serio e radicale, occupandoci direttamente di ciò che è nostro. Macao è questo, uno spazio di tutti, che deve diventare un laboratorio attivo in cui sono invitati i lavoratori dell’arte, dello spettacolo, della cultura, della formazione e dell’informazione. Qui artisti, intellettuali, esperiti del diritto, della legge e della costituzione, attivisti, scrittori, film maker, filosofi, economisti, architetti e urbanisti, abitanti del quartiere e della città, devono prendersi il tempo necessario per costruire una dimensione sociale, comune e cooperante. Abbiamo un sacco di lavoro da fare, dobbiamo trasformare queste parole in pratiche reali sempre più efficaci e costituenti di modelli alternativi a quelli in cui viviamo, e tutto dipende da noi. Occorre non dare per scontato nulla producendo inchieste competenti, dibattiti, analisi e momenti di confronto riguardo tutti i territori che producono disuguaglianze ed espropriazione di valore, non tralasciando le nuove forme con cui l’ideologia capitalista si sta travestendo. Occorre avere gioia e umorismo per trasformare questo impegno in un momento umano, collettivo e liberato. Occorre aver cura di questo spazio perché possa essere adatto a ospitare tutti. Occorre che in questo spazio l’arte e la comunicazione smettano di essere attività fini a se stesse, ma esplodano e trovino le loro motivazioni all’interno di questa lotta, costruendo nuovi immaginari ed esplicitando quale mondo vediamo. Viva Macao e buon lavoro a tutti. Siamo una rete di soggetti che stanno operando fianco a fianco all’interno di questa lotta: Lavoratori dell’arte, Cinema Palazzo di Roma, Teatro Valle Occupato di Roma, Sale Docks di Venezia, Teatro Coppola di Catania, Asilo della Creatività e della Conoscenza di Napoli, Teatro Garibaldi Aperto di Palermo.

Millelire Café
Distance: 0.8 mi Tourist Information
Via Cadore 21
Milan, 20135

Palazzina Liberty - Largo Marinai D'Italia
Distance: 0.7 mi Tourist Information
Largo Marinai d'Italia 1
Milan,

0288462322

Milano Sake Festival
Distance: 1.1 mi Tourist Information
Visa San barnaba. 48
Milan, 20122

MUBA - Museo dei Bambini Milano
Distance: 0.9 mi Tourist Information
Via Enrico Besana n.12
Milan, 75020

+39.02.43980402

CHI SIAMO La nostra missione La missione di MUBA è lo sviluppo e la diffusione dell'educazione non formale, al fine di promuovere una cultura innovativa per l'infanzia che pone al centro dell'esperienza i bambini, secondo il metodo pedagogico dei Children's Museums, ai quali MUBA è strettamente legato. La nostra storia MUBA nasce nel 1995 con l'obiettivo di realizzare il Museo dei bambini di Milano ed è il primo gruppo che ha proposto con successo mostre di grande rilievo per bambini, uniche per ampiezza e numero di visitatori. Dal 1997 ad oggi MUBA ha progettato e prodotto 13 grandi mostre interattive e numerose attività laboratoriali sviluppate secondo specifici criteri pedagogici che intendono favorire ed incoraggiare il pensiero creativo dei bambini e prepararli ad una società che richiede sempre maggiori atteggiamenti responsabili. Ha realizzato progetti didattici in oltre 50 città in Italia ed in Europa ed i bambini coinvolti sono stati quasi 800.000, di cui il 50% in gruppi classi con 50.000 insegnanti. MUBA negli anni ha sviluppato numerosi progetti in collaborazione con Enti quali Università Cattolica di Milano, Politecnico di Milano, Università Bicocca, Fondazione Cariplo, Fondazione Golinelli, Fondazione Oliver Twist, Unicef, INAIL, Confindustria, Federchimica, oltre a diversi Comuni e Provincie italiane. MUBA è socio fondatore e membro del Consiglio dell'Associazione Europea dei Musei dei bambini (Hands on! International) ed è inserito nel circuito ICOM – International Council of Museums e nel circuito ECSITE - The European Network of Science Centres and Museums. Questo consente di lavorare in un sistema di partnership e di condivisione a garanzia dell'innovatività e del continuo aggiornamento dei progetti. Dal 2007 MUBA è una Fondazione senza scopo di lucro, riconosciuta a livello regionale che ha come scopo quello di formare e diffondere espressioni della cultura che intendano promuovere nei bambini un pensiero creativo e libero dagli stereotipi preparandoli ad una società che richiede sempre maggiori attitudini creative. Il nostro futuro Dal 2014 La Rotonda di Via Besana, monumento storico di grande interesse culturale di cui Fondazione MUBA si è aggiudicata la concessione per 8 anni, accoglierà il MUBA, un grande centro per la cultura e la creatività in cui i bambini e i ragazzi potranno conoscere ed imparare attraverso il gioco e l'esperienza diretta. Un centro permanente di manifestazioni culturali e artistiche, un luogo aperto all'innovazione che riunirà le eccellenze nazionali ed internazionali della cultura, della didattica, delle scienze e delle arti. Un luogo di collegamento tra scuola, famiglia e territorio, un centro permanente di progetti culturali e artistici dedicati all'infanzia in sinergia costante con le grandi istituzioni culturali cittadine. il MUBA sarà un luogo a misura di bambini, ragazzi e famiglie. Organizzato secondo i criteri adottati per i musei più recenti, accoglierà oltre agli spazi dedicati alle grandi mostre e ai laboratori didattici multidisciplinari, un bar–ristorante pensato per le famiglie e un Bookshop. Poiché i bambini di oggi saranno gli adulti di domani costruiamo il nostro futuro pensando che la cultura e la creatività contribuiscano al benessere sociale e individuale, all'innovazione e alla prosperità economica di un Paese.

Black Circus
Distance: 0.6 mi Tourist Information
Viale umbria 118 milano
Milan, 20135

380/3742472

"Questo è ciò che siamo, questo è ciò che facciamo. Mostrarvi la strada, passata, odierna e futura, della Musica nelle sue più nascoste vie, e i suoi lunghi viaggi attraverso gli anni, tramite le voci e le mani degli artisti che l'hanno creata, modificata, reinventata, riscoperta e sempre amata. Raccontarvi storie e curiosità dei gruppi che vi appassionano e di quelli che ancora non conoscete, alleggerirvi la giornata con pezzi storici e altri lasciati in disparte, ma da noi mai dimenticati. E ogni venerdì notte Vi apriamo le porte ad un'esperienza sempre unica che vede Voi protagonisti. Ogni venerdì notte il sipario si alza..." Società di Organizzazione eventi INSTAGRAM: instagram.com/blackcircus_milano CANALE YOUTUBE: www.youtube.com/user/blackcircustv PROFILO TWITTER twitter.com/blackcircustw

Daniele Ugoni
Distance: 0.7 mi Tourist Information
viale corsica 19
Milan, 20137

3484106440

Plastic House Of Bordello
Distance: 0.6 mi Tourist Information
Via Gargano 15
Milan, 20139

02 733996

This is Plastic
Distance: 0.6 mi Tourist Information
Via Gargano, 15
Milan, 20139

Verger
Distance: 0.6 mi Tourist Information
Viale Mugello
Milan, 20121

+393485122384

Un servizio accurato e studiato per ogni evienza, dalle cene a casa ai vostri eventi fino a 200 persone

Sports and Recreation Near La Butega dei Balòss

Centro Yoga La Sorgente
Distance: 0.4 mi Tourist Information
Via Nino Bixio, 40
Milan, Italy 20129

0229533404

Da noi puoi partecipare a corsi di gruppo o individuali di Hatha Yoga, meditazione, educazione posturale, Metodo Mézières, Tai Chi Chuan e Qi Gong.

Joy Fit ASD
Distance: 0.4 mi Tourist Information
Via Amedeo d'Aosta 8
Milan, Italy 20129

02 91433187

Joy Fit è un accogliente spazio che si dedica a: corsi di fitness, sala pesi, personal trainer avvalendosi di professionisti del settore. Joy Fit è un luogo dove sei costantemente seguito, riconosciuto, ascoltato e motivato nel raggiungimento del tuo obiettivo.

POLISQUASH
Distance: 0.6 mi Tourist Information
Via Pascoli 70/3
Milan, Italy 20133

022364576