EuroZoid
Discover The Most Popular Places In Europe

Gran Guardia, Verona | Tourist Information



Piazza Brà
Verona, Italy 37123


La Gran Guardia è un palazzo situato nel centro storico di Verona. La sua costruzione è stata molto lunga e travagliata: è iniziata nel XVII secolo per finire solo nel 1843, ed in modo neanche molto raffinato (infatti dopo la prima guerra di indipendenza è stato sistemato l'esterno, e si è dovuto ristrutturare la facciata esterna). Grazie alla sua mole ed alla sua forma è riuscita a tener testa all'Arena, che si trova a poche decine di metri di distanza, oltre i giardini di piazza Bra.

Courthouse Near Gran Guardia

Palazzo Della Gran Guardia Verona
Distance: 0.0 mi Tourist Information
piazza Brà
Verona, Italy 37121

<>

Tribunale Di Verona
Distance: 0.4 mi Tourist Information
Corte Giorgio Zanconati , 1
Verona, Italy 37122

0458084011

Monument Near Gran Guardia

Arena di Verona
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Piazza Bra
Verona, Italy 37138

+390458005151

Romeo e Giulietta (Romeo and Juliet)
Distance: 0.4 mi Tourist Information
Via Cappello, 23,
Verona, Italy 37121

Verona Casa Di Giulietta
Distance: 0.4 mi Tourist Information
Via Cappello
Verona, Italy 37100

3317155195

Arena di Verona, Italia
Distance: 0.1 mi Tourist Information
piazza brà
Verona, Italy 37100

Tomba Di Giulietta
Distance: 0.4 mi Tourist Information
via luigi da porto, 5
Verona, Italy 37122

045 800 0361

Castelvecchio Bridge
Distance: 0.3 mi Tourist Information
Ponte Castelvecchio
Verona, Italy 37121

The Castel Vecchio Bridge or Scaliger Bridge is a fortified bridge in Verona, northern Italy, over the Adige River. The segmental arch bridge featured the world's largest span at the time of its construction .HistoryIt was built by Cangrande II della Scala, to grant him a safe way of escape from the annexed eponymous castle in the event of a rebellion of the population against his tyrannic rule. The solidity of the construction allowed it to resist untouched until, in the late 18th century, the French troops destroyed the tower on the left bank .The bridge was however totally destroyed, along with the Ponte Pietra, by the retreating German troops on April 24, 1945. A faithful reconstruction begun in 1949 and was finished in 1951, with the exception of the left tower.ArchitectureThe bridge is in red brick in the upper part, as are all landmarks in Verona from the Scaliger era, and in white marble in the lower one. It includes three spans of decreasing length starting from pentagonal towers. The largest span, measuring 48.70 m, meant that the bridge featured at the time of its construction the world's largest bridge arch (the others measure 29.15 and 24.11 meters). The two pylons are 12.10 x 19.40 and 6.30 x 17.30 meters respectively.The bridge has a total length of 120 m.LegendsAccording to a legend, Cangrande awarded the designer of the bridge, Guglielmo Bevilacqua, with a sword which had belonged to Saint Martin.

Torre Dei Lamberti - Verona
Distance: 0.4 mi Tourist Information
Via della Costa, 1
Verona, Italy 37121

Palazzo Della Gran Guardia Verona
Distance: 0.0 mi Tourist Information
piazza Brà
Verona, Italy 37121

<>

Palazzo Gran Guardia (Vr)
Distance: 0.0 mi Tourist Information
Piazza Brà
Verona, Italy 37123

045 8033400

Porta Borsari
Distance: 0.3 mi Tourist Information
Corso Porta Borsari, 59
Verona, Italy 37121

La Porta Borsari è una porta delle mura romane di Verona. In età romana aveva il nome di Porta Iovia per la presenza del vicino tempietto dedicato a Giove Lustrale. Nel medioevo prese il nome di Porta di San Zeno, mentre l'attuale nome è riferito ai bursarii, ossia ai soldati di guardia che riscuotevano il dazio.

Torre dei Lamberti
Distance: 0.4 mi Tourist Information
via della Costa, 1
Verona, Italy 37121

045 9273027

Costruita in tufo, mattoni e marmo in epoca medievale, il restauro della Torre dei Lamberti risale al 1464 e il suo completamento con il grande orologio al 1779. Alta 84 m, sorge a fianco del Palazzo della Ragione, ed è famosa per le sue due campane, il Rengo e la Marangona, che un tempo scandivano la vita della città suonando le ore o gli allarmi d’incendio (Marangona) e radunando il Consiglio Comunale o richiamando alle armi i cittadini (Rengo). La sommità della torre è raggiungibile sia con le scale che con l'ascensore. Da qui si può godere di uno dei panorami più belli del centro storico cittadino e dell'intero territorio.

Verona Romeo&Julia Balkon
Distance: 0.4 mi Tourist Information
Via Cappello 23
Verona, Italy 37121

Verona Coloseum
Distance: 2.8 mi Tourist Information
via pellicciai,11
Verona, Italy 37121

Landmark Near Gran Guardia

Naturcèa Erboristeria
Distance: 0.3 mi Tourist Information
Corso porta borsari 57b
Verona, Italy 37121

<>

Prendete cura della vostra bellezza affidandovi a prodotti naturali e certificati . Erboristeria Dermocosmetica Erboristeria Naturcea è sia in via valpolicella 63 a Pescantina presso le Terme di Aquardens che in Corso Porta Borsari 57b a Verona in Centrio Storico ... Le promozioni sono valide in entrambe i negozi , basta stampare o presentare il coupon o il post alla cassa --- vi aspettiamo sul sito www.naturcea.it oppure scriveteci a info@naturcea.it

Castelvecchio Bridge
Distance: 0.3 mi Tourist Information
Ponte Castelvecchio
Verona, Italy 37121

The Castel Vecchio Bridge or Scaliger Bridge is a fortified bridge in Verona, northern Italy, over the Adige River. The segmental arch bridge featured the world's largest span at the time of its construction .HistoryIt was built by Cangrande II della Scala, to grant him a safe way of escape from the annexed eponymous castle in the event of a rebellion of the population against his tyrannic rule. The solidity of the construction allowed it to resist untouched until, in the late 18th century, the French troops destroyed the tower on the left bank .The bridge was however totally destroyed, along with the Ponte Pietra, by the retreating German troops on April 24, 1945. A faithful reconstruction begun in 1949 and was finished in 1951, with the exception of the left tower.ArchitectureThe bridge is in red brick in the upper part, as are all landmarks in Verona from the Scaliger era, and in white marble in the lower one. It includes three spans of decreasing length starting from pentagonal towers. The largest span, measuring 48.70 m, meant that the bridge featured at the time of its construction the world's largest bridge arch (the others measure 29.15 and 24.11 meters). The two pylons are 12.10 x 19.40 and 6.30 x 17.30 meters respectively.The bridge has a total length of 120 m.LegendsAccording to a legend, Cangrande awarded the designer of the bridge, Guglielmo Bevilacqua, with a sword which had belonged to Saint Martin.

Juliet Balcony
Distance: 0.4 mi Tourist Information
Via Cappello, 23
Verona, Italy 37121

Casa di Giulietta
Distance: 0.4 mi Tourist Information
Verona
Verona, Italy 37121

+ 39 045 8034303

La casa di Giulietta è un palazzo medievale di Verona, situato in via Cappello, a poca distanza dalla centrale piazza delle Erbe.La tragedia di Romeo e Giulietta ha trovato a Verona dei riscontri e la fantasia ha mescolato leggenda e realtà, tanto che sono stati riconosciuti vari luoghi in cui si sarebbe svolta la vicenda narrata da Shakespeare.Storia del palazzoSono esistite effettivamente due famiglie di nome Montecchi e Capuleti (il nome esatto è però Cappelletti): dei Cappelletti si ha conoscenza della loro presenza fino agli anni della permanenza di Dante a Verona, nella casa di Giulietta, situata in prossimità di piazza Erbe, dove la loro presenza è testimoniata dallo stemma del cappello sulla chiave di volta dell'arco di entrata al cortile della casa.I Montecchi, importanti mercanti ghibellini veronesi, furono veramente coinvolti in lotte sanguinose per il controllo del potere a Verona, in particolare con la famiglia guelfa dei Sambonifacio, ma non si hanno notizie di rivalità con i Cappelletti.I Montecchi e i Cappelletti vengono citati anche da Dante nella Divina Commedia (Purgatorio, VI v. 105-107).

Palazzo Maffei, Verona
Distance: 0.4 mi Tourist Information
Piazza Erbe 38
Verona, Italy 37121

045581908

Palazzo Maffei is a historical palace in Verona, northern Italy, on the north-western side of Piazza delle Erbe.HistoryA building existed in the current location in the 15th century, but on 20 December 1469 the nobleman Marcantonio Maffei decided to expand it by adding a third floor. Construction works ended only in 1668.DescriptionThe three-floor façade of the palace is in Baroque style. It starts at a slightly higher level than the square: underneath remains can be seen of the ancient Roman Capitoline Hill, where the Piazza delle Erbe later was settled.The first floor has five arcades between tympani. Over each arcade a window with an elegant balcony is placed, separated by Ionic semicolumns decorated by large masks.The third floor is in the same style as the second, but with smaller windows and fake framed columns. The top of the facade is designed as a balustrade with six statues of divinities: Hercules, Jupiter, Venus, Mercury, Apollo and Minerva. The latter are cut from local marble, with the exception of the Hercules, which is believed to have come from an ancient temple once located on the Roman Capitoline Hill.The interior is home to a bizarre helicoidal stone staircase, that leads from the underground stores all the way up to the roof.

b-shop store
Distance: 0.5 mi Tourist Information
Lungadige Porta Vittoria
Verona, Italy 37100

045 8015067

SMaC • Centro di Cultura Polivalente Santa Maria in Chiavica
Distance: 0.6 mi Tourist Information
via Santa Maria in Chiavica, 7
Verona, Italy 37100

0458004592

SMaC è un centro polivalente di promozione culturale e turistica all’interno dell’ex chiesa romanica di Santa Maria in Chiavica, nel cuore della città di Verona. Santa Maria in Chiavica si trova al centro dello scacchiere romano della città, a due passi dall’antico foro, Piazza Erbe, incastonata fra i caseggiati medievali del centro storico, a ridosso delle Arche Scaligere e di Piazza dei Signori. La struttura, situata in una elegante chiesa di origine romanica, è oggi sede di eventi culturali e di promozione turistica promossi dal Centro Turistico Giovanile di Verona. Ospita stabilmente rassegne cinematografiche, simposi, workshop e attività concertistica di portata nazionale e internazionale. SMaC è fornita di tutti i servizi necessari allo svolgimento di eventi pubblici e privati.

311 Verona
Distance: 0.6 mi Tourist Information
Lungadige Galtarossa, 21
Verona, Italy 37133

3457585365

Verona Cathedral
Distance: 0.7 mi Tourist Information
Piazza Duomo, 21
Verona, Italy 37121

Verona Cathedral is a Roman Catholic cathedral in Verona, northern Italy, dedicated to the Blessed Virgin Mary under the designation Santa Maria Matricolare. It is the episcopal seat of the Diocese of Verona.It was erected after two Palaeo-Christian churches on the same site had been destroyed by an earthquake in 1117. Built in Romanesque style, the cathedral was consecrated on September 13, 1187. The structure was later modified by several renovation interventions, although the plan has remained unchanged.ExteriorThe façade is divided into three parts, with a pediment and a two storied projecting porch or protiro embellished with sculpture, which is the work of the twelfth-century sculptor Nicholaus, who also executed and signed the entranceway at the abbey church of San Zeno, also in Verona, and Ferrara Cathedral. The portico is supported on the backs of two griffins, similar to those from the dismantled Porta dei Mesi at Ferrara. The lunette depicts the Virgin holding the Christ child in high relief, centered between two low relief scenes, the Annunciation to the Shepherds (left) and the Adoration of the Magi (right). On the lintel in medallions are the three theological virtues, Faith, Charity and Hope. Ten figures of prophets are set in the doorposts and jambs; the four symbols of the Evangelists and the Hand of God are set above in the barrel vault of the first story of the porch. Set into the walls on either side of the portal are figures of Roland and Oliver, who as holy warriors, remind one of the constant need to provide protection to the church.

Bonomi
Distance: 0.8 mi Tourist Information
Via Butturini 6
Verona, Italy 37126

Bonomi
Distance: 0.8 mi Tourist Information
Via Butturini 6
Verona, Italy 37126

Ponte Pietra
Distance: 0.8 mi Tourist Information
Ponte Pietra, Verona
Verona, Italy 37121

<>

The Ponte Pietra, once known as the Pons Marmoreus, is a Roman arch bridge crossing the Adige River in Verona, Italy. The bridge was completed in 100 BC, and the Via Postumia from Genoa to Aquileia passed over it. It is the oldest bridge in Verona.It originally flanked another Roman bridge, the Pons Postumius; both structures provided the city with access to the Roman theatre on the east bank. The arch nearest to the right bank of the Adige was rebuilt in 1298 by Alberto I della Scala. Four arches of the bridge were blown up by retreating German troops in World War II, but rebuilt in 1957 with original materials.

Forte Sofia
Distance: 1.1 mi Tourist Information
Via Monte Novegno
Verona, Italy 37126

3409063106

PREMESSA. L'attuazione del Federalismo demaniale prevede che il Demanio possa trasferire la proprietà di beni di interesse storico, sociale e culturale ai singoli Comuni e che questi li possano dare in concessione ad associazioni che se ne occupino. PROGETTO. Pochi sanno che Verona è stata dichiarata patrimonio Unesco anche per la sua bellissima cinta di mura magistrali (lunga quasi 11 km) che testimonia, arricchita dalla presenza di un patrimonio di Forti unico nel suo genere, quasi 2000 anni di storia dell'arte delle fortificazioni. Tra i molti beni invisibili che appartengono al patrimonio artistico e all'identità storico-culturale di Verona e d'Italia e che giacciono abbandonati in stato di degrado e per questo sono tristemente sconosciuti, non solo ai turisti ma anche a molti cittadini veronesi, Forte Sofia (forte austriaco del 1838 situato a pochi passi da B. Trento in Via Monte Novegno, salita dalla "lasagna" in direzione Cerris) è stato affidato all'Associazione di Promozione Sociale Forte Sofia. Ovvero a 5 giovani veronesi che, innamorati di Verona, hanno deciso di "adottare il Forte" e contribuire a restituirlo alla città. L'APS Forte Sofia intende realizzare un progetto di recupero e valorizzazione sostenibile, replicabile ad altri Forti o Beni Monumentali ed esportabile in altre città, che prevede di: inserire il Forte in una rete di Associazioni che insieme facciano capo alla città storica, all’Adige, alle Mura e agli altri Forti, costituirsi come punto di incontro e centro di interesse vivibile ogni giorno, attrarre i turisti, ridurre al minimo l'impatto ambientale della struttura (durante e al termine dei lavori). Le potenzialità del progetto hanno avuto recente riscontro nell'ottimo risultato conseguito a livello nazionale con la partecipazione, in partnership con Legambiente, il Comune di Verona, associazioni e cooperative veronesi, al prestigioso bando ARS della Fondazione Accenture. Il progetto "Il Parco Delle Mura Di Verona: un parco come rete dell'economia sostenibile" ha conseguito il quarto posto su oltre mille proposte presentate, guadagnando una menzione speciale da parte del Ministero dei Beni Culturali. La bellezza di questo angolo delle Torricelle e la curiosità generata dal passaparola sulla possibile riapertura del Forte sono bastati a creare, in questi giorni, un continuo via vai di cittadini, di giovani propositivi, di sportivi e di turisti curiosi...ma anche interessati a capire come dare concretamente una mano! Il nostro desiderio è che questo progetto di riqualificazione sia fin da subito coinvolgente e partecipato, fuori da qualsiasi personalismo, che non si limiti ad essere il sogno di noi 5 ragazzi ma vi si riconosca l'intera città e chi la rappresenta. Un progetto che offra, a chiunque ne abbia voglia, l'opportunità di partecipare nella forma e nella misura possibile a ciascuno: _ offrendo competenze e professionalità, _ mettendo a disposizione entusiasmo e forza lavoro, _ prestando strumenti, _ condividendo idee e proposte, _ facendo una piccola o grande donazione per la riuscita di questo progetto. SE VUOI ADOTTARE FORTE SOFIA E FARE LA TUA DONAZIONE: conto corrente bancario intestato a APS Forte Sofia presso Banca Cassa di Risparmio del Veneto, Filiale di Vicolo Ghiaia 9 (Verona) IBAN IT43E0622511707100000013691 Causale per tesseramento: pagamento quota associativa valida fino al 31/12/15 a favore dell'APS Forte Sofia da parte di Nome e Cognome Causale per donazione: donazione liberale a favore dell'APS Forte Sofia per il progetto di recupero dell'omonimo Forte Sofia in Verona da parte di Nome e Cognome Grazie