EuroZoid
Discover The Most Popular Places In Europe

Museo Civico di Storia Naturale di Genova, Genova | Tourist Information


Via Brigata Liguria, 9
Genova, Italy 16121

010 564567

The Museo Civico di Storia Naturale di Genova is a natural history museum in Genoa, northern Italy. It is named for the naturalist Giacomo Doria.The museum was founded in 1867 and contains over four million specimens from all over the world. It contains zoological, botanical and geological collections. Important collections include those of Luigi D'Albertis, Leonardo Fea, Arturo Issel, Orazio Antinori, Odoardo Beccari and Lamberto Loria.

History Museum Near Museo Civico di Storia Naturale di Genova

GENOVA - MUSEO DI STORIA NATURALE
Distance: 0.0 mi Tourist Information
Via Brigata Liguria, 9
Genova, 16121

Tel. 010 564567 - 010 582171

Galata − Museo del mare
Distance: 1.3 mi Tourist Information
Calata De Mari, 1
Genova, 16126

Il Galata − Museo del mare di Genova è il museo dedicato a questo genere più grande dell'area del mar Mediterraneo e anche uno dei più moderni d'Italia.StoriaGalata è uno storico quartiere di Istanbul, e, fino al XV secolo, sede di una delle più importanti comunità genovesi nel Mediterraneo. Perciò alla fine dell'Ottocento, quando il Comune di Genova costruì un quartiere di docks commerciali, al più antico di questi venne dato il nome dell'antica colonia. Nell'Ottocento, “il Galata” aveva già una storia lunga quasi tre secoli: nella sua parte inferiore, infatti, venivano costruite le galee della Repubblica di Genova e l'edificio faceva parte dell'Arsenale, il complesso militare e marittimo più importante della città. Nel Novecento, “il Galata” perse la sua funzione commerciale e venne abbandonato. Alla fine degli anni '90, il Comune decise di stabilire qui la sede del futuro museo marittimo di Genova.Inaugurato nel 2004, in occasione di Genova capitale europea della cultura 2004, il museo sorge nel Palazzo Galata, la cui ristrutturazione è stata studiata dall'architetto spagnolo Guillermo Vázquez Consuegra.Il museo ospita, oltre a una riproduzione in scala naturale di una galea genovese, parecchie sale interattive in cui capire che cosa voleva dire, in diverse epoche, andar per mare. Una di queste è la mostra "La Merica" che mostra il viaggio dei nostri antenati verso l'America.

Galata Museo del Mare - Genova
Distance: 1.2 mi Tourist Information
Calata De Mari, 1
Genova, 16126

0102543666

E’ il più grande e innovativo museo marittimo del Mediterraneo, con 10.000 mq di superficie inseriti in un edificio in pietra e cristallo. Il luogo ideale per conoscere e riscoprire il secolare rapporto tra uomo e mare.

Castello d'Albertis
Distance: 1.4 mi Tourist Information
Corso Dogali, 18
Genova, 16136

010 272 3820

Albertis Castle
Distance: 1.4 mi Tourist Information
Corso Dogali, 18
Genova, 16136

010 272 3820

The Castello d'Albertis, or D'Albertis Castle is a historical residence in Genoa, north-western Italy. It was the home of sea captain Enrico Alberto d'Albertis, and was donated to the city of Genoa on his death in 1932. It currently houses the Museo delle Culture del Mondo (Museum of World Cultures), inaugurated in 2004.DescriptionD'Albertis designed the castle in the styles as and architectural collage with a Gothic revival appearance inspired by palaces in Florence and castles of Aosta Valley. Erected between 1886 and 1892 under the supervision of Gothic Revivalist Alfredo D'Andrade, the castle is located on the site of a 13th-century fortified area, which had been reinforced in the 16th century. Alberto not only based his design on the city's foundation, he incorporated and preserved the foundations of the bastion and one of the turrets.Inaugurated for the celebrations of 400 years of Columbus' discover of America, it was the first villa-castle built in Genoa.From top of the hill of Monte Galletto (or Montegalletto), one of the hills in the district of Castelletto, the castle dominates Genoa with a view of the Ligurian Sea.CollectionsThe museum includes ethnographic and archaeological findings collected by both Enrico and Luigi Maria d'Albertis during their trips to Africa, America (from Canada to Tierra del Fuego), New Guinea and Oceania. There is a large number of weapons from Sudan and the Zambesi area Chinese spears and European halberds. There are several exemplars of Canadian and American plains indigenous people, made in buffalo and deer leather and covered by porcupine thorns; also findings belonging to the Maya civilization from Honduras are present.

Landmark and Historical Place Near Museo Civico di Storia Naturale di Genova

Evasione Escape Room Genova
Distance: 0.3 mi Tourist Information
Via Volturno 19r
Genova, Italy 16129

3292443797

Place de la Victoire (Gênes)
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Piazza della Vittoria
Genova, Italy 16121

La place de la Victoire est une des principales places, avec la place De Ferrari, situées à Gênes en Ligurie.Elle se trouve dans le centre de la ville, près de la gare de Gênes-Brignole et du moderne centre directionnel de Corte Lambruschini. Elle a été construite dans les années 1930.Sur la place se trouve un grand arc de triomphe, l'Arc de la Victoire, monument aux morts de la Première Guerre mondiale. Il y a aussi l'escalier du soldat inconnu, appelé escalier des trois Caravelles.Depuis 2009, la place accueille chaque année l'Oktoberfest de Gênes.

Chiesa di Nostra Signora Assunta e Santa Zita
Distance: 0.3 mi Tourist Information
corso buenos aires via santa zita
Genova, Italy 16129

La chiesa di Nostra Signora Assunta e Santa Zita è un edificio religioso del quartiere genovese di Borgo Pila, nei pressi della stazione ferroviaria di Genova Brignole, e la sua comunità parrocchiale fa parte del Vicariato di Carignano-Foce dell'arcidiocesi di Genova.Cenni storici e descrizioneIn passato in zona, sulle sponde del Bisagno, sorgeva una chiesa, costruita nel XIII secolo dai mercanti lucchesi viventi in quella zona che praticavano l'artigianato dei tessuti di lana e di seta, era dedicata al Volto Santo (culto importato dai Lucchesi), nome che mantenne fino a quando, nel 1278, una vergine lucchese di nome Zita non venne fatta santa. La comunità lucchese in Genova aveva nei secoli XV-XVI anche un'altra chiesa, poco distante, sempre nei pressi del Bisagno, la chiesa di Borgo degli Incrociati.

Cosa fare stasera a Genova
Distance: 0.5 mi Tourist Information
Via Ravecca
Genova, Italy 16128

00393286484819 - Roberta Gaiotti

Ogni mattina pubblichiamo i principali eventi in programmazione a Genova per la sera stessa :) Per ricevere gli aggiornamenti clicca il tasto "Mi piace" e seleziona "Ricevi le notifiche".

Casa di Cristoforo Colombo
Distance: 0.5 mi Tourist Information
Piazza Dante,
Genova, Italy 16121

La casa di Cristoforo Colombo a Genova è la ricostruzione (risalente al XVIII secolo) dell'edificio nel quale visse in gioventù Cristoforo Colombo.StoriaOggi adibita a polo museale storico del Comune, la casa è situata a breve distanza dalla Porta Soprana, appena al di fuori dalle antiche mura medievali. Documenti storici hanno consentito di accertare che il navigatore vi ha abitato nel lasso di tempo compreso - indicativamente - fra il 1455 e il 1470.L'edificio ha subìto nel corso dei secoli molti cambiamenti, il principale dei quali dovuto al bombardamento del 1684 su Genova, allora repubblica marinara, disposto dal Re Sole.Tali mutamenti furono contestuali a quelli apportati alla zona di Ravecca, un tempo detta di Ponticello (Pontexello in lingua genovese), per via della presenza in zona di un ponte, che permetteva il transito sopra un piccolo rivo, il rio Torbido).La gestione della casa museo è affidata all'Associazione Culturale Genovese "Porta Soprana".DescrizioneLa casa che si presenta al visitatore contemporaneo è molto probabilmente una ricostruzione, effettuata nei primi anni del Settecento dell'originario edificio medioevale.La casa fu quasi certamente colpita e distrutta, al pari di altre nella stessa zona, dal bombardamento della flotta navale di re Luigi XIV di Francia nel 1684, come notava lo storico Marcello Staglieno.

Piazza De Ferrari
Distance: 0.5 mi Tourist Information
Piazza delle Erbe
Genova, Italy 16123

Piazza De Ferrari is the main square of Genoa.Situated in the heart of the city between the historical and the modern center, Piazza De Ferrari is renowned for its fountain, which was restored in recent years along with a major restyling of the square.Today next to Piazza De Ferrari are numerous office buildings, headquarters of banks, insurances and other private companies, making of this district the financial and business centre of Genoa, so that Genoeses popularly refer to it as the "City" of Genoa.At the end of the 19th century Genoa was the main financial centre of Italy along with Milan, and Piazza De Ferrari was the place where many institutions were established, like the stock exchange, the Credito Italiano, the branch offices of the Bank of Italy, founded in 1893.Historical palacesNext to the square are several historical palaces and buildings.The Palace of the DogesThe headquarters of the Ligurian Region (the former Palazzo Italia di Navigazione).The palace of the Ligurian Academy of Fine Arts, founded in 1741.The Theatre Carlo Felice, with its neoclassic pronao designed by the Italian architect Carlo Barabino and the equestrian statue of Giuseppe Garibaldi, work of the Italian sculptor Augusto Rivalta.The building of the stock exchange, built in 1912 by the architect Alfredo Coppedè. The palace of the Duke of Galliera, Raffaele De Ferrari, to whom the square is dedicated.

Brignole
Distance: 0.4 mi Tourist Information
Via Cagliari
Genova, Italy

Brignole is a metro station on the line 1 at Genoa that opened in 2012. Connections:Genova Brignole railway station. The architect is Renzo Piano.

Casa di ghiotto
Distance: 0.8 mi Tourist Information
san fruttuoso
Genova, Italy 16132

Via Garibaldi
Distance: 0.8 mi Tourist Information
Via Garibaldi
Genova, Italy 16124

Via Garibaldi is street of the historical centre of Genoa, northern Italy, well known for its ancient palaces.The street dates back to the year 1550. Originally named as Strada Maggiore, then Strada Nuova, only in 1882 its name was dedicated to Giuseppe Garibaldi.The street is 250 metres long and 7.5 metres wide.Since July 2006 Via Garibaldi is inscribed in the list of UNESCO World Heritage Sites as part of the system of the Palazzi dei Rolli and Strade Nuove del Centro Storico of Genoa.In literatureCharles Dickens gave a suggestive description of Strada Nuova in his travelogue Pictures from Italy.