EuroZoid
Discover The Most Popular Places In Europe

Piazza Cordusio, Milan | Tourist Information


Piazza Cordusio
Milan, Italy 20123

<>

Landmark Near Piazza Cordusio

Milan Cathedral
Distance: 0.3 mi Tourist Information
Piazza del Duomo
Milan, Italy 20122

02-860-358 or 02-8646-3456

Il Duomo di Milano è una chiesa, monumento simbolo del capoluogo lombardo e uno dei simboli d'Italia, dedicata a Santa Maria Nascente, situata nell'omonima piazza, nel centro della metropoli. Per superficie è la terza chiesa cattolica nel mondo dopo San Pietro in Vaticano e la cattedrale di Siviglia. È la cattedrale dell'arcidiocesi di Milano ed è sede della parrocchia di Santa Tecla nel Duomo di Milano.StoriaUna nuova cattedrale europeaNel luogo in cui sorge il Duomo un tempo si trovavano l'antica cattedrale di Santa Maria Maggiore, cattedrale invernale, e la basilica di Santa Tecla, cattedrale estiva. Dopo il crollo del campanile, l'arcivescovo Antonio de' Saluzzi, sostenuto dalla popolazione, promosse la ricostruzione di una nuova e più grande cattedrale (12 maggio 1386), che sorgesse sul luogo del più antico cuore religioso della città. Per il nuovo edificio si iniziò ad abbattere entrambe le chiese precedenti: Santa Maria Maggiore venne demolita per prima, Santa Tecla in un secondo momento, nel 1461-1462 (parzialmente ricostruita nel 1489 e definitivamente abbattuta nel 1548).

Milan Cathedral
Distance: 0.3 mi Tourist Information
Piazza del Duomo
Milan, Italy 20122

02-860-358 or 02-8646-3456

Il Duomo di Milano è una chiesa, monumento simbolo del capoluogo lombardo e uno dei simboli d'Italia, dedicata a Santa Maria Nascente, situata nell'omonima piazza, nel centro della metropoli. Per superficie è la terza chiesa cattolica nel mondo dopo San Pietro in Vaticano e la cattedrale di Siviglia. È la cattedrale dell'arcidiocesi di Milano ed è sede della parrocchia di Santa Tecla nel Duomo di Milano.StoriaUna nuova cattedrale europeaNel luogo in cui sorge il Duomo un tempo si trovavano l'antica cattedrale di Santa Maria Maggiore, cattedrale invernale, e la basilica di Santa Tecla, cattedrale estiva. Dopo il crollo del campanile, l'arcivescovo Antonio de' Saluzzi, sostenuto dalla popolazione, promosse la ricostruzione di una nuova e più grande cattedrale (12 maggio 1386), che sorgesse sul luogo del più antico cuore religioso della città. Per il nuovo edificio si iniziò ad abbattere entrambe le chiese precedenti: Santa Maria Maggiore venne demolita per prima, Santa Tecla in un secondo momento, nel 1461-1462 (parzialmente ricostruita nel 1489 e definitivamente abbattuta nel 1548).

Milan Cathedral
Distance: 0.3 mi Tourist Information
Piazza del Duomo, Milan, MI, Italy
Milan, Italy 20142

Milan Cathedral is the cathedral church of Milan, Italy. Dedicated to St Mary of the Nativity (Santa Maria Nascente), it is the seat of the Archbishop of Milan, currently Cardinal Angelo Scola. The Gothic cathedral took nearly six centuries to complete. It is the largest church in Italy (the larger St. Peter's Basilica is in the State of Vatican City) and the fifth largest in the world.HistorySt Thecla'sMilan's layout, with streets either radiating from the Duomo or circling it, reveals that the Duomo occupies what was the most central site in Roman Mediolanum, that of the public basilica facing the forum. The first cathedral, the "new basilica" (basilica nova) dedicated to St Thecla, was completed by 355. It seems to share, on a slightly smaller scale, the plan of the contemporaneous church recently rediscovered beneath Tower Hill in London. An adjoining basilica was erected in 836. The old octagonal baptistery, the Battistero Paleocristiano, dates to 335 and still can be visited under the Milan Cathedral. When a fire damaged the cathedral and basilica in 1075, they were rebuilt as the Duomo.

Royal Palace of Milan
Distance: 0.3 mi Tourist Information
Piazza del Duomo, 12
Milan, Italy 20122

Il Palazzo Reale di Milano è stato per molti secoli sede del governo della città di Milano prima, del Regno del Lombardo-Veneto poi e residenza reale fino al 1919, quando viene acquisito al demanio diventando sede di mostre ed esposizioni.Originariamente progettato con un sistema di due cortili, poi parzialmente demoliti per lasciare spazio al Duomo, il palazzo è situato alla destra della facciata del duomo in posizione opposta rispetto alla Galleria Vittorio Emanuele II. La facciata del palazzo, seguendo la linea dell'antico cortile, forma una rientranza rispetto a piazza del Duomo, chiamata piazzetta reale.Di particolare importanza è la Sala delle Cariatidi al piano nobile del palazzo, che occupa il luogo dell'antico teatro bruciato nel 1776 ed è l'ambiente più significativo sopravvissuto, anche se gravemente danneggiato, al pesante bombardamento anglo-americano del 1943; ai danni causati dagli spezzoni incendiari e dai violenti spostamenti d'aria fece seguito uno stato di abbandono durato per più di due anni, fatto questo che causò al palazzo danni ben più gravi, con la perdita di buona parte degli interni neoclassici.Novecento anni di storiaDalle origini al CinquecentoLegato a filo doppio con la storia della città, il palazzo reale ha origini antiche. Nasce con il nome di Palazzo del Broletto Vecchio ed è sede del governo della città durante il periodo dei comuni nel basso medioevo.

Royal Palace of Milan
Distance: 0.3 mi Tourist Information
Piazza del Duomo, 12
Milan, Italy 20122

Il Palazzo Reale di Milano è stato per molti secoli sede del governo della città di Milano prima, del Regno del Lombardo-Veneto poi e residenza reale fino al 1919, quando viene acquisito al demanio diventando sede di mostre ed esposizioni.Originariamente progettato con un sistema di due cortili, poi parzialmente demoliti per lasciare spazio al Duomo, il palazzo è situato alla destra della facciata del duomo in posizione opposta rispetto alla Galleria Vittorio Emanuele II. La facciata del palazzo, seguendo la linea dell'antico cortile, forma una rientranza rispetto a piazza del Duomo, chiamata piazzetta reale.Di particolare importanza è la Sala delle Cariatidi al piano nobile del palazzo, che occupa il luogo dell'antico teatro bruciato nel 1776 ed è l'ambiente più significativo sopravvissuto, anche se gravemente danneggiato, al pesante bombardamento anglo-americano del 1943; ai danni causati dagli spezzoni incendiari e dai violenti spostamenti d'aria fece seguito uno stato di abbandono durato per più di due anni, fatto questo che causò al palazzo danni ben più gravi, con la perdita di buona parte degli interni neoclassici.Novecento anni di storiaDalle origini al CinquecentoLegato a filo doppio con la storia della città, il palazzo reale ha origini antiche. Nasce con il nome di Palazzo del Broletto Vecchio ed è sede del governo della città durante il periodo dei comuni nel basso medioevo.

Piazza della Scala
Distance: 0.2 mi Tourist Information
Piazza della Scala
Milan, Italy 20121

39 02 0202

Palazzo Marino
Distance: 0.2 mi Tourist Information
Piazza della Scala, 2
Milan, Italy 20121

Palazzo Marino, opera dell'architetto perugino Galeazzo Alessi, è un palazzo nobiliare di Milano, sede dell'amministrazione comunale dal 19 settembre 1861. Già di proprietà di Tommaso Marino, ma ben presto pignorato per via dei suoi debiti e finito nelle mani del banchiere Emilio Omodei, venne acquistato dallo stato nel 1781, divenendo all'indomani dell'Unità d'Italia la sede centrale del Comune. Situato sul fronte orientale di piazza della Scala appare oggi nelle forme del restauro portato a termine da Luca Beltrami nel 1892.StoriaIl palazzo venne commissionato dal banchiere e commerciante genovese Tommaso Marino come residenza nobiliare della ricca famiglia Marino. Esso venne costruito fra il 1557 ed il 1563 su progetto dell'architetto perugino Galeazzo Alessi, appositamente convocato a Milano proprio per l'occasione. Il palazzo si orientava originariamente verso piazza San FedeleMolti scultori della Fabbrica del Duomo parteciparono attivamente alla realizzazione degli intagli del palazzo. I milanesi tuttavia vedevano di cattivo occhio questo grandioso progetto, tanto che quando nel 1560 il conte Tommaso Marino aveva ottenuto il permesso di aprire una nuova strada che, partendo dall'ingresso principale del palazzo, si sarebbe congiunta fino a Piazza Mercanti, il malcontento popolare riuscì addirittura a bloccarne la realizzazione.

Palazzo Marino
Distance: 0.2 mi Tourist Information
Piazza della Scala, 2
Milan, Italy 20121

Palazzo Marino, opera dell'architetto perugino Galeazzo Alessi, è un palazzo nobiliare di Milano, sede dell'amministrazione comunale dal 19 settembre 1861. Già di proprietà di Tommaso Marino, ma ben presto pignorato per via dei suoi debiti e finito nelle mani del banchiere Emilio Omodei, venne acquistato dallo stato nel 1781, divenendo all'indomani dell'Unità d'Italia la sede centrale del Comune. Situato sul fronte orientale di piazza della Scala appare oggi nelle forme del restauro portato a termine da Luca Beltrami nel 1892.StoriaIl palazzo venne commissionato dal banchiere e commerciante genovese Tommaso Marino come residenza nobiliare della ricca famiglia Marino. Esso venne costruito fra il 1557 ed il 1563 su progetto dell'architetto perugino Galeazzo Alessi, appositamente convocato a Milano proprio per l'occasione. Il palazzo si orientava originariamente verso piazza San FedeleMolti scultori della Fabbrica del Duomo parteciparono attivamente alla realizzazione degli intagli del palazzo. I milanesi tuttavia vedevano di cattivo occhio questo grandioso progetto, tanto che quando nel 1560 il conte Tommaso Marino aveva ottenuto il permesso di aprire una nuova strada che, partendo dall'ingresso principale del palazzo, si sarebbe congiunta fino a Piazza Mercanti, il malcontento popolare riuscì addirittura a bloccarne la realizzazione.

Galleria Vittorio Emanuele II
Distance: 0.2 mi Tourist Information
Galleria Victorio Emanuele II
Milan, Italy

The Galleria Vittorio Emanuele II is one of the world's oldest shopping malls. Housed within a four-story double arcade in central Milan, the Galleria is named after Victor Emmanuel II, the first king of the Kingdom of Italy. It was designed in 1861 and built by Giuseppe Mengoni between 1865 and 1877.ArchitectureThe structure consists of two glass-vaulted arcades intersecting in an octagon covering the street connecting Piazza del Duomo to Piazza della Scala. The street is covered by an arching glass and cast iron roof, a popular design for 19th-century arcades, such as the Burlington Arcade in London, which was the prototype for larger glazed shopping arcades, beginning with the Saint-Hubert Gallery in Brussels (opened in 1847), the Passazh in St Petersburg (opened in 1848), the Galleria Umberto I in Naples (opened in 1890) and the Budapest Galleria.

Palazzo Giureconsulti
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Piazza Mercanti 2
Milan, Italy

02.8515.5873 - 5871 - 5814

San Maurizio al Monastero Maggiore
Distance: 0.3 mi Tourist Information
15 Corso Magenta
Milan, Italy 20123

02 86450011

San Maurizio al Monastero Maggiore is a church in Milan, northern Italy. It was originally attached to the most important female convent of the Benedictines in the city, Monastero Maggiore, which is now in use as an archaeological museum. The church today is used every Sunday from October to June to celebrate in the Byzantine Rite, in Greek according to the Italo-Albanian tradition. It is also used as concert hall.HistoryThe complex was founded in Lombard times, partially re-using ancient Roman edifices. Of these there remain a polygonal tower, a relic of the ancient Maximian walls, and a square one, originally part of the lost Hippodrome and later adopted as the church’s bell tower. The monastery is now home to Milan's Archaeological Museum.The construction began in 1503 under design of Gian Giacomo Dolcebuono in collaboration with Giovanni Antonio Amadeo. The edifice was finished fifteen years later by Cristoforo Solari, divided into two parts: one for the faithful, one for the nuns. Until 1794 the latter were strongly forbidden to cross the dividing wall.DescriptionThe façade is covered with gray stone from Ornavasso.

Palazzo della Ragione, Milan
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Piazza dei Mercanti
Milan, Italy 20123

The Palazzo della Ragione is a historic building of Milan, Italy, located in Piazza Mercanti, facing the Loggia degli Osii. It was built in 13th century and originally served as a broletto as well as a judicial seat. As it was the second broletto to be built in Milan, it is also known as the Broletto Nuovo .The palace is decorated with a relief representing Oldrado da Tresseno, and the bas relief of the scrofa semilanuta, which has been object of much controversy among scholars of the foundation and origins of Milan.HistoryThe building was constructed between 1228 and 1233 for podestà Oldrado da Tresseno. It maintained a central role in the administrative and public life of Milan until the late 18th century. In 1773, under Empress Maria Theresa, it was restored and enlarged, to serve as legal archives. The structural changes were designed by architect Francesco Croce, who added a new upper floor with large round windows and restyled the whole building based on Neoclassic canons. Other major modifications of the buildings were done in 1854 by architect Enrico Terzaghi; these included glass panes that closed the ground floor ambulatory, which was reopened between 1905 and 1907.

Palazzo della Ragione, Milan
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Piazza dei Mercanti
Milan, Italy 20123

The Palazzo della Ragione is a historic building of Milan, Italy, located in Piazza Mercanti, facing the Loggia degli Osii. It was built in 13th century and originally served as a broletto as well as a judicial seat. As it was the second broletto to be built in Milan, it is also known as the Broletto Nuovo .The palace is decorated with a relief representing Oldrado da Tresseno, and the bas relief of the scrofa semilanuta, which has been object of much controversy among scholars of the foundation and origins of Milan.HistoryThe building was constructed between 1228 and 1233 for podestà Oldrado da Tresseno. It maintained a central role in the administrative and public life of Milan until the late 18th century. In 1773, under Empress Maria Theresa, it was restored and enlarged, to serve as legal archives. The structural changes were designed by architect Francesco Croce, who added a new upper floor with large round windows and restyled the whole building based on Neoclassic canons. Other major modifications of the buildings were done in 1854 by architect Enrico Terzaghi; these included glass panes that closed the ground floor ambulatory, which was reopened between 1905 and 1907.

Leica Galerie & Store Milano
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Via Mengoni 4
Milan, Italy 20121

02 89095156

Punto Enel
Distance: 0.2 mi Tourist Information
Via Broletto 44
Milan, Italy 20121

Palazzo Litta, Milan
Distance: 0.4 mi Tourist Information
corso magenta
Milan, Italy

The Palazzo Litta, also known as the Palazzo Arese-Litta, is a Baroque structure in Milan, northern Italy, opposite San Maurizio al Monastero Maggiore, and dating from the period of Spanish rule of the city.Architect Francesco Maria Richini built the nucleus of the palazzo in the years 1642–1648 for Count Bartolomeo Arese, a member of one of the most influential Milanese families of the period who became President of the Senate of Milan in 1660. Palazzo Litta thus became an important centre of Milanese fashionable and political culture. Grand parties held here over the years included receptions for Archduchess Mariana of Austria, for Margaret Theresa of Spain, for Elisabeth Christine of Brunswick-Wolfenbüttel, for Maria Theresa of Austria, for Eugène de Beauharnais and for the arrival of Napoleon in Milan.Apart from its general plan, the principal features which remain essentially intact from the original seventeenth-century building are the piano nobile (although largely redecorated) and one of Richini’s courtyards. The family oratory, also the work of Richini, and consecrated in 1671, was later turned into a private theatre for the use of the family and its invitees. The theatre, the oldest in Milan, is still in use as the Teatro Litta di Milano, which also has a second performance space located in the old stable block.

Palazzo Marino
Distance: 0.2 mi Tourist Information
Piazza della Scala, 2
Milan, Italy 20121

Palazzo Marino is a 16th-century palace located in Piazza della Scala, in the centre of Milan, Italy. It has been Milan's city hall since 9 September 1861. It borders on Piazza San Fedele, Piazza della Scala, Via Case Rotte and Via Tommaso Marino.The palace was built for, and is named after, the Genoan trader and banker Tommaso Marino. It became a property of the State in 1781.HistoryThe palace was built from 1557 to 1563 for Tommaso Marino. It was designed by architect Galeazzo Alessi from Perugia. Its main facade was originally that facing Piazza San Fedele, as Piazza della Scala didn't yet exist; the corresponding area was occupied by buildings. The construction was occasionally slowed down by the opposition of the population, that had a very conservative attitude towards the architecture of the centre of Milan.Several sculptors from the Fabbrica del Duomo were involved in the decorations of Palazzo Marino. In the courtyard, sculptures were erected representing the Labours of Hercules and the Metamorphoses. The ceiling of the main hall (now known as "Salone dell'Alessi") had frescos and stuccos with the Marriage of Cupid and Psyche by Andrea Semini and Ottavio Semini.

San Fedele
Distance: 0.3 mi Tourist Information
Piazza San Fedele
Milan, Italy 20121

La chiesa di San Fedele è un chiesa cattolica di Milano, costruita nel XVI secolo per ordine di san Carlo Borromeo per ospitare la Compagnia di Gesù. Per via dell'aderenza della struttura alle Instructiones di San Carlo Borromeo, così come per l'ampia gamma di citazioni di celebri modelli architettonici del passato e le numerose chiese successive che attingono dalla chiesa, il San Fedele è considerato il modello di riferimento per l'architettura sacra dell'arte della Controriforma.StoriaSituata nel cuore di Milano, fra palazzo Marino e la galleria Vittorio Emanuele II, nell'omonima piazza, la chiesa era un antico edificio di dimensioni ridotte rispetto all'attuale, dedicato a san Fedele, protomartire della diocesi di Como. La chiesa antica era con tutta probabilità già stata edificata su un edificio sacro preesistente che aveva nome di chiesa di Santa Maria in Solariolo o Solario, perché sorgeva proprio a fianco di un edificio medievale che aveva la caratteristica lombarda dei portici nel piano inferiore e una sala con funzioni pubbliche al piano superiore. La chiesa viene citata in una bolla di papa Eugenio III del 1147 col quale la Santa Sede confermava il possesso dell'edificio ai monaci di San Dionigi.

San Fedele
Distance: 0.3 mi Tourist Information
Piazza San Fedele
Milan, Italy 20121

La chiesa di San Fedele è un chiesa cattolica di Milano, costruita nel XVI secolo per ordine di san Carlo Borromeo per ospitare la Compagnia di Gesù. Per via dell'aderenza della struttura alle Instructiones di San Carlo Borromeo, così come per l'ampia gamma di citazioni di celebri modelli architettonici del passato e le numerose chiese successive che attingono dalla chiesa, il San Fedele è considerato il modello di riferimento per l'architettura sacra dell'arte della Controriforma.StoriaSituata nel cuore di Milano, fra palazzo Marino e la galleria Vittorio Emanuele II, nell'omonima piazza, la chiesa era un antico edificio di dimensioni ridotte rispetto all'attuale, dedicato a san Fedele, protomartire della diocesi di Como. La chiesa antica era con tutta probabilità già stata edificata su un edificio sacro preesistente che aveva nome di chiesa di Santa Maria in Solariolo o Solario, perché sorgeva proprio a fianco di un edificio medievale che aveva la caratteristica lombarda dei portici nel piano inferiore e una sala con funzioni pubbliche al piano superiore. La chiesa viene citata in una bolla di papa Eugenio III del 1147 col quale la Santa Sede confermava il possesso dell'edificio ai monaci di San Dionigi.

Pinacoteca Ambrosiana
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Piazza Pio XI 2, 20123, Milano, Italia
Milan, Italy 20123

La Pinacoteca Ambrosiana è un museo di Milano.StoriaVenne fondata da Federico Borromeo nel 1618 nei pressi della Biblioteca Ambrosiana, istituita già nel 1609. L'istituzione nacque per assicurare una formazione culturale gratuita a chiunque avesse qualità artistiche o intellettuali. Alla Pinacoteca fu infatti affiancata, fin dal 1621, un'accademia di pittura e scultura, con calchi in gesso del Laocoonte e della Pietà di Michelangelo provenienti dalla raccolta di Leone Leoni. Il primo docente di pittura fu il Cerano; unico allievo di una certa importanza fu Daniele Crespi.Una "Seconda Accademia Ambrosiana", riformata in senso classicista su impulso del pittore Antonio Busca e dallo scultore Dionigi Bussola, fu attiva tra il 1668 e la fine del Settecento.DescrizioneLa Biblioteca Ambrosiana e la Pinacoteca sono strettamente collegate. Anche la prima raccoglieva infatti una serie di dipinti con dotti e sapienti del mondo classico e della cultura cristiana e conteneva al suo interno disegni e codici miniati: nel 1637 furono donati da Galeazzo Arconati i manoscritti di Leonardo oggi all'Institut de France (attualmente, dopo le razzie di Napoleone resta in loco il solo Codice Atlantico). Un altro tesoro della Biblioteca è il manoscritto con l'opera di Virgilio già appartenuto a Petrarca (e da lui glossato) con una miniatura di Simone Martini.

Outdoors Near Piazza Cordusio

Duomo Di Milano
Distance: 0.2 mi Tourist Information
Via Pattari
Milan, Italy 20122

Il duomo di Milano è una chiesa, monumento simbolo del capoluogo lombardo e uno dei simboli d'Italia, dedicato a Santa Maria Nascente, situato nell'omonima piazza nel centro della metropoli. Per superficie, è la quarta cattedrale d'Europa, dopo San Pietro in Vaticano, San Paolo a Londra e la cattedrale di Siviglia. È la chiesa più importante dell'arcidiocesi di Milano ed è sede della parrocchia di Santa Tecla nel Duomo di Milano.

Milan Cathedral
Distance: 0.3 mi Tourist Information
Piazza del Duomo
Milan, Italy 20122

02-860-358 or 02-8646-3456

Il Duomo di Milano è una chiesa, monumento simbolo del capoluogo lombardo e uno dei simboli d'Italia, dedicata a Santa Maria Nascente, situata nell'omonima piazza, nel centro della metropoli. Per superficie è la terza chiesa cattolica nel mondo dopo San Pietro in Vaticano e la cattedrale di Siviglia. È la cattedrale dell'arcidiocesi di Milano ed è sede della parrocchia di Santa Tecla nel Duomo di Milano.StoriaUna nuova cattedrale europeaNel luogo in cui sorge il Duomo un tempo si trovavano l'antica cattedrale di Santa Maria Maggiore, cattedrale invernale, e la basilica di Santa Tecla, cattedrale estiva. Dopo il crollo del campanile, l'arcivescovo Antonio de' Saluzzi, sostenuto dalla popolazione, promosse la ricostruzione di una nuova e più grande cattedrale (12 maggio 1386), che sorgesse sul luogo del più antico cuore religioso della città. Per il nuovo edificio si iniziò ad abbattere entrambe le chiese precedenti: Santa Maria Maggiore venne demolita per prima, Santa Tecla in un secondo momento, nel 1461-1462 (parzialmente ricostruita nel 1489 e definitivamente abbattuta nel 1548).

Castello Sforzesco - Piazza del Cannone
Distance: 0.6 mi Tourist Information
Piazza Castello
Milan, Italy 20121

Museo del Novecento
Distance: 0.3 mi Tourist Information
Piazza del Duomo 14
Milan, Italy 20122

+39.0288444061

Teatro Carcano
Distance: 0.8 mi Tourist Information
Corso Di Porta Romana, 63
Milan, Italy 20122

02-55181377

Via della Spiga
Distance: 0.7 mi Tourist Information
Via della Spiga
Milan, Italy 20121

Via della Spiga is one of the Italian city of Milan's top shopping streets, forming the north-east boundary of the luxurious Quadrilatero della Moda (literally, "fashion quadrilateral"), along with Via Monte Napoleone, Via Manzoni, Via Sant'Andrea and Corso Venezia.

Università Statale Milano
Distance: 0.5 mi Tourist Information
via Festa del Perdono 7
Milan, Italy 20122

+39 02503 111

Acquario Civico di Milano
Distance: 0.6 mi Tourist Information
Viale Gerolamo Gadio, 2
Milan, Italy 20121

02 8846 5750

Radio Italia Live - Il Concerto - Milano Piazza Duomo
Distance: 0.2 mi Tourist Information
piazza Duomo
Milan, Italy 20098

3297961623

Milano Piazza Castello
Distance: 0.5 mi Tourist Information
Piazza Castello
Milan, Italy

<>

Corso Venezia
Distance: 0.7 mi Tourist Information
corso Venezia
Milan, Italy 20121

<>

Via Moscova, Milano
Distance: 0.8 mi Tourist Information
20121
Milan, Italy

Piazza Diaz
Distance: 0.3 mi Tourist Information
Piazza Armando Diaz
Milan, Italy 20122

Via Sant'andrea
Distance: 0.5 mi Tourist Information
Le silla via sant'andrea 3
Milan, Italy 20121

Teatro Auditorium San Fedele/ Duomo San Babila
Distance: 0.3 mi Tourist Information
Via Hoepli 3/b
Milan, Italy 20121

02 8635 2231

Piazza Missori Milano
Distance: 0.4 mi Tourist Information
Piazza Missori
Milan, Italy 20123

<>

Borsa di Milano
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Piazza degli Affari, 6
Milan, Italy 20123

+39 0272426.1

La Borsa di Milano è l'unica borsa in Italia ed è sempre stata la borsa più importante del Paese anche quando erano presentiin ordine cronologicole borse di Venezia (1630), Trieste (1775) e la Borsa di Roma (1802). Oggi a Milano ha sede Borsa Italiana, la società che si occupa della gestione e funzionamento del mercato finanziario italiano.StoriaDalla nascita ai primi 50 anniLa borsa valori di Milano è nata nel 1808 per volontà del napoleonico viceré del Regno d'Italia Eugenio di Beauharnais e venne inizialmente collocata presso il Palazzo del Monte di Pietà. Sebbene le contrattazioni fossero ridotte, lo spazio era troppo ristretto e così già nel settembre del 1809 si decise di trasferire gli scambi in Piazza Mercanti presso il Palazzo dei Giureconsulti, oggi sede della Camera di Commercio di Milano e che ospitò la Borsa di Milano per quasi un secolo.

Villa Reale
Distance: 0.8 mi Tourist Information
via Palestro
Milan, Italy 20121

<>

Santo Stefano
Distance: 0.5 mi Tourist Information
Piazza Santo Stefano 12
Milan, Italy 20122

Fiera Obey Obey
Distance: 0.4 mi Tourist Information
Piazza Castello
Milan, Italy 20121

Public Square Near Piazza Cordusio

Milano, Piazza Duomo
Distance: 0.2 mi Tourist Information
Piazza Duomo
Milan, Italy 20121

Piazza Del Duomo Milano
Distance: 0.3 mi Tourist Information
20122 Milan Italy
Milan, Italy 20121

<>

Colonne di San Lorenzo
Distance: 0.6 mi Tourist Information
Corso di Porta Ticinese, 39
Milan, Italy 20123

Milan Cathedral
Distance: 0.3 mi Tourist Information
Piazza del Duomo, Milan, MI, Italy
Milan, Italy 20142

Milan Cathedral is the cathedral church of Milan, Italy. Dedicated to St Mary of the Nativity (Santa Maria Nascente), it is the seat of the Archbishop of Milan, currently Cardinal Angelo Scola. The Gothic cathedral took nearly six centuries to complete. It is the largest church in Italy (the larger St. Peter's Basilica is in the State of Vatican City) and the fifth largest in the world.HistorySt Thecla'sMilan's layout, with streets either radiating from the Duomo or circling it, reveals that the Duomo occupies what was the most central site in Roman Mediolanum, that of the public basilica facing the forum. The first cathedral, the "new basilica" (basilica nova) dedicated to St Thecla, was completed by 355. It seems to share, on a slightly smaller scale, the plan of the contemporaneous church recently rediscovered beneath Tower Hill in London. An adjoining basilica was erected in 836. The old octagonal baptistery, the Battistero Paleocristiano, dates to 335 and still can be visited under the Milan Cathedral. When a fire damaged the cathedral and basilica in 1075, they were rebuilt as the Duomo.

Piazza Gae Aulenti
Distance: 1.3 mi Tourist Information
Piazza Gae Aulenti
Milan, Italy 20124

Piazza San Babila
Distance: 0.5 mi Tourist Information
Piazza San Babila
Milan, Italy 20122

Corso Vittorio Emanuele II
Distance: 0.4 mi Tourist Information
corso Vittorio Emanuele II
Milan, Italy 20100

Terrazze del Duomo di Milano
Distance: 0.2 mi Tourist Information
Piazza del Duomo
Milan, Italy 20121

Piazza Castello
Distance: 0.4 mi Tourist Information
Piazza Castello
Milan, Italy

Piazza della Scala
Distance: 0.2 mi Tourist Information
Piazza della Scala
Milan, Italy 20121

39 02 0202

Piazzale Cadorna
Distance: 0.6 mi Tourist Information
Piazzale Cadorna
Milan, Italy 20123

<>

Piazza Gae Aulenti - Milano
Distance: 1.3 mi Tourist Information
Piazza Gae Aulenti
Milan, Italy

Castello Sforzesco - Piazza del Cannone
Distance: 0.6 mi Tourist Information
Piazza Castello
Milan, Italy 20121

Galleria Vittorio Emanuele II, Milano
Distance: 1.0 mi Tourist Information
GIUSEPPE GARIBALDI
Milan, Italy

Teatro Nuovo
Distance: 0.6 mi Tourist Information
Piazza San Babila
Milan, Italy 20121

<>

Piazza 24 Maggio
Distance: 0.9 mi Tourist Information
Piazza XXIV Maggio 4 Milano
Milan, Italy 20141

<>

Piazza Fontana
Distance: 0.4 mi Tourist Information
Piazza Fontana
Milan, Italy 20122

<>

Porta Venezia
Distance: 1.2 mi Tourist Information
via alesandro tadino, 1
Milan, Italy 20129

Porta Venezia is one of the historical gates of the city of Milan, Italy. In its present form, the gate dates back to the 19th century; nevertheless, its origins can traced back to the Medieval and even the Roman walls of the city.The name Porta Venezia is commonly used to refer both to the gate proper and to the surrounding district, part of the Zone 3 of Milan.NamingThe name "Porta Venezia" was formally given in 1862, possibly in the hope that Venice would soon join Milan in the newly born Kingdom of Italy. Previously, the gate was mostly called "Porta Orientale", with "Porta Renza" being another widely used name. This latter name has been consistently in use through the centuries; for example, it is referred to in Francesco Guicciardini's History of Italy, dating back to the mid-16th century, as well as in Giovanni Verga's works of the late 19th century, and is still remembered by the Milanese population today. Stendhal, who lived in Milan, uses a variation Porta Rense.The origin and meaning of former names of Porta Venezia are disputed. While "Porta Orientale" has an obvious meaning in Italian, this is partially inconsistent, as the gate faces north-east rather than east; Porta Vittoria would in fact be the truly "eastern" gate of Milan. Furthermore, it has to be noted that Milanese gates are not, in general, named after cardinal directions, but rather after the places they lead to. As a consequence, some scholars argue that "Porta Orientale" might actually be a corruption of "Porta Renza", rather than the other way round, as some have suggested.

Grattacieli di Porta Nuova - Milano
Distance: 1.3 mi Tourist Information
Piazza Gae Aulenti
Milan, Italy 20124

Piazza Cairoli
Distance: 0.3 mi Tourist Information
P.zza Cairoli
Milan, Italy 20121

Local Business Near Piazza Cordusio

Villa Valenca Rovato
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Via Don Luigi Bersini 39
Milan, Italy 25038

030 7242284

Calzature Walter Via Ponte Vetero
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Via Ponte Vetero 10
Milan, Italy 20121

02 86997390

Banca d'italia
Distance: 0.1 mi Tourist Information
via Cordusio 04
Milan, Italy 20123

Via Orefici Milano
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Via Orefici
Milan, Italy 20123

<>

Discovery Gigi
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Passaggio Santa Margherita
Milan, Italy 20121

Bellavista Cafe
Distance: 0.1 mi Tourist Information
pignolo 23
Milan, Italy

Palazzo Giureconsulti
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Piazza Mercanti 2
Milan, Italy

02.8515.5873 - 5871 - 5814

Sebastião Salgado "genesi" Palazzo Della Ragione
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Piazza Mercanti
Milan, Italy 20123

0243353535

Palazzo della Ragione, Milan
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Piazza dei Mercanti
Milan, Italy 20123

The Palazzo della Ragione is a historic building of Milan, Italy, located in Piazza Mercanti, facing the Loggia degli Osii. It was built in 13th century and originally served as a broletto as well as a judicial seat. As it was the second broletto to be built in Milan, it is also known as the Broletto Nuovo .The palace is decorated with a relief representing Oldrado da Tresseno, and the bas relief of the scrofa semilanuta, which has been object of much controversy among scholars of the foundation and origins of Milan.HistoryThe building was constructed between 1228 and 1233 for podestà Oldrado da Tresseno. It maintained a central role in the administrative and public life of Milan until the late 18th century. In 1773, under Empress Maria Theresa, it was restored and enlarged, to serve as legal archives. The structural changes were designed by architect Francesco Croce, who added a new upper floor with large round windows and restyled the whole building based on Neoclassic canons. Other major modifications of the buildings were done in 1854 by architect Enrico Terzaghi; these included glass panes that closed the ground floor ambulatory, which was reopened between 1905 and 1907.

T'a Store & Bistrot
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Via Clerici 1
Milan, Italy 20121

+390287386130

Piccolo Teatro Grassi
Distance: 0.1 mi Tourist Information
via Rovello 2
Milan, Italy 20121

848.800.304

Giovanni Galli 1911
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Via Victor Hugò, 2 - C.so di P.ta Romana, 2
Milan, Italy 20123

Via V.Hugo tel.0286464833-C.so di P.ta Romana 0286453112

Ristorante Cracco
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Via Victor Hugo,4,20123
Milan, Italy 20121

02 876774

Cracco Peck is a restaurant in Milan, Italy. The chef is Carlo Cracco. The chef Carlo Cracco is regarded by many as the supreme representative of Italian Cuisine. His roots are in classic Italian cuisine. As a young chef he worked for Alain Ducasse in Monaco, refining his culinary skills with the well defined touch of French cuisine. He also worked with Italy's great chef Gualtiero Marchesi for whom he opened in 1993 \"Ristorante Gualtiero Marchesi\" in Erbusco, in the Franciacorta wine region, south of Lake Iseo. He also worked for Enoteca Pinchiorri in their satellite restaurant in Tokyo, where he learned about oriental cuisine. He has merged these influences with his own drive for perfection and innovative cooking, thus developing his own unique style. Cracco searches for new ratios and combinations of textures and flavours from everywhere in the world. Then he adds his genius sense for flavour ratios and combinations, whilst never forgetting his Italian roots. His specialities include white truffle dishes and risottos. The restaurant was voted 22nd best in the world in Restaurant Top 50 2009.

Parco Nelle Mura Del Castello Sforzesco - Milano
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Piazza Castello
Milan, Italy

Park Hyatt Milan
Distance: 0.1 mi Tourist Information
via Tommaso Grossi 1
Milan, Italy 20121

+39 02 88 21 12 34

Park Hyatt Milan is located in the heart of the city, just a few steps away from the famous “Galleria”, the Duomo cathedral, Alla Scala Opera House and the elegant boutiques on via Montenapoleone. The Cupola, a spectacular lobby lounge topped off by an immense glass dome, is a welcoming gateway to the suites. After a steam bath in The Spa by Sisley, enjoy original cocktails at Mio bar, or seasonal dishes in the Michelin Star Restaurant VUN. World's Best Service - Travel + Leisure, 2012.

Borsa Italiana - Piazza Affari - Milano
Distance: 0.1 mi Tourist Information
piazza affari
Milan, Italy 20123

+3902724261

Mc Donald's - P.zza Duomo
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Passaggio Duomo 2
Milan, Italy 20123

Centrotavola Milano
Distance: 0.1 mi Tourist Information
via Spadari, 9
Milan, Italy 20123

Tel. +39 02 866641

Crediamo nella poesia, nella creatività e nella cura artigianale, che la bellezza e la natura debbano invadere la vita quotidiana. Crediamo nella semplicità e nella praticità, che un buon design migliori la qualità della vita. Crediamo nella tradizione per poter guardare avanti, nell’ascolto e nella curiosità. Crediamo che la passione e i colori siano contagiosi che il senso dell’umorismo aiuti la leggerezza. Crediamo nell’importanza di regalare un sorriso, che la cura e il tempo dedicati alla casa facciano bene allo spirito. Crediamo nella gioia e nella felicità di stare bene insieme.

Mondadori Multicenter - Piazza D'uomo - Milano
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Piazza Duomo, 1
Milan, Italy

Palazzo Mezzanotte- Borsa Italiana SpA
Distance: 0.1 mi Tourist Information
Piazza Affari 6
Milan, Italy 20123

+39 0280287554